Muriel subito titolare: Pioli sceglie il colombiano e lancia Hancko-Norgaard

Muriel subito titolare: Pioli sceglie il colombiano e lancia Hancko-Norgaard

dal nostro inviato a Malta

di Giacomo Brunetti, @gia_brunetti

Sarà esordio dal primo minuto per Luis Muriel nel ritiro di Malta. Dopo la prima gioia viola – un piattone al volo nel primo allenamento – e il gol nella partitella alla vigilia del triangolare contro Gzira United e Hibernians, Stefano Pioli ha scelto il colombiano come punta centrale nel tridente con Chiesa e Thereau provato con le pettorine gialle nell’allenamento di oggi. Nella prima sfida al Ta’ Qali con lo stesso Hibernians, il tecnico gigliato sceglierà la formazione che ha testato durante l’ultima seduta al Centenary Stadium, anticipatavi da ViolaNews.com: Lafont in porta; Milenkovic, Pezzella, Hugo e Hancko in difesa; Benassi, Norgaard e Gerson a centrocampo, Thereau e Chiesa a supporto di Muriel. Nella seconda sfida del triangolare offerto da VisitMalta, sponsor che i viola porteranno straordinariamente sulla maglia, la Fiorentina potrebbe invece rivoluzionare gli uomini in partenza, dando spazio al tridente testato senza pettorina con Pjaca, Mirallas e Simeone.

vnconsiglia1-e1510555251366

FOTO – Triangolare a Malta: orari e costo dei biglietti

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alan1971 - 6 mesi fa

    ….Winter is coming…. tremate, o voi squadre che puntate alla Ciempions, stanno arrivando Hancko e Noorgard.
    Non ce ne sarà più per nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Up The Violets - 6 mesi fa

    Bene, ciò significa che quando le partite conteranno qualcosa Muriel farà la seconda punta accentrandosi da sinistra, essendo impossibile una promozione a titolare di Thereau esattamente com’è impossibile Gerson al posto di Veretout e ben poco probabile Hancko per Biraghi. Seconda punta con possibilità di alternarsi con Simeone da prima punta (Mirallas titolare a sinistra, a quel punto) finché il Cholito sarà fuori fase com’è stato in questa prima metà di stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-3531999 - 6 mesi fa

    Venduto al PSG per 30/mln di euro così come riferito oggi da ruttosport!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-3531999 - 6 mesi fa

    Venduto al PSG per 30/mln di euro com riferito oggi da ruttosport!!!!! Auguri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco Chianti - 6 mesi fa

    Bene, facciamo gli esperimenti a Malta ma col Toro no. La Coppa Italia per noi è l’obiettivo numero 1 c’è da ricordarselo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 6 mesi fa

      Se passi questa becchi la Roma fuori casa ai quarti e Juve/Atalanta in semifinale… diciamo che è meglio concentrarsi sul campionato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alan1971 - 6 mesi fa

      Personalmente potrei pure darti ragione (“La Coppa Italia per noi è l’obiettivo numero 1″…) ma non è mai stato così per la società.

      Sia con Prandelli che con Sousa in Coppa Italia hanno giocato le riserve, con i risultati che sappiamo…..
      Solo con Montella si è provato a far diversamente: intanto la rosa era migliore, quindi anche in panchina c’era qualità superiore a quella attuale e, almeno nell’anno della finale, abbiamo avuto un calendario abbordabilissimo (Siena, Chievo e Udinese in semifinale) che sarebbe stato delittuoso non sfruttare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bianco - 6 mesi fa

    E VERETOUT ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy