Monti: “Un campionato del genere non è degno di questa città”

Ginfranco Monti, noto tifoso viola, ha parlato del momento della Fiorentina

di Redazione VN

Gianfranco Monti, noto tifoso viola, ha parlato a Radio Bruno:

“Una partita che la Fiorentina poteva vincere, ma non si può ragionare con il senno del poi. Si devono analizzare le colpe, e mi dispiace per Dragowski, che è un portiere che terrei stretto. Sul primo gol secondo me sbaglia molto Vlahovic, che si abbassa. Si vede la mano di Prandelli, ma una partita così lascia davvero l’amaro in bocca. Mi aspetto di più da tanti giocatori, Castrovilli per esempio che sembra spento. Cambi? Va analizzata una situazione molto più ampia. Non capisco perchè non giochi Callejon, è un lusso che non sfruttiamo. Spero di sfangare questa stagione, ma serve una grande strategia per il futuro. Un campionato del genere non è degno della nostra città e di noi tifosi”.

Gianfranco Monti

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Viola63 - 2 settimane fa

    E da 5 anni che non si vede calcio in questa città

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 2 settimane fa

    Un campionato cosi non lo meritano i tifosi appassionati, ma se per Firenze si intende da Pessina ai personaggi che hanno messo solo paletti e in tanti anni non hanno mosso un dito, allora il giudizio diventa diverso….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy