Montella: “Squadra ordinata, ci abbiamo provato di più del Brescia. Lavoriamo per crescere ancora”

Montella: “Squadra ordinata, ci abbiamo provato di più del Brescia. Lavoriamo per crescere ancora”

Le parole del tecnico viola

di Redazione VN

Così Vincenzo Montella ai microfoni di Sky Sport dopo Brescia-Fiorentina 0-0:

Voglio salutare Dessena e gli faccio un grosso in bocca al lupo, tornerà più forte di prima Mi aspettavo una partita così sofferta su un campo ostico. Abbiamo sofferto un po’ all’inizio, ma non abbiamo concesso niente. Dragowski non ha dovuto mai intervenire e poi ci abbiamo provato più del Brescia. La squadra ha giocato con ordine e in maniera solida giocandosi le carte a disposizione. Su questa squadra hanno faticato tutti, spesso siamo arrivati al cross senza concludere nel migliore dei modi. Sono soddisfatto. Si fa presto ad andare da un estremo all’altro, dobbiamo crescere di volta in volta e il campionato è lungo. Siamo solidi e concediamo poco, abbiamo delle buone armi che possono dare fastidio all’avversario. Sottil? Il suo ingresso è stato molto importante e ha creato molte occasioni pericolose. Sicuramente sarà un’arma in più per noi. Avevamo preparato la partita così, Lirola ha fatto molto bene e mi aspettavo qualcosa in più da Dalbert. Bisogna riempire un po’ di più l’area ma nel complesso i ragazzi hanno fatto quello che ho chiesto e sono contento.

—————
CLICCA PER LEGGERE:

CLASSIFICA AGGIORNATA DI “SERIE A”
– CLASSIFICA AGGIORNATA DI “SERIE B”
RISULTATI E CLASSIFICA “PRIMAVERA 1”
– RISULTATI E CLASSIFICA DI “SERIE A” FEMMINILE

PAGELLE VN- Viola ingabbiati a Brescia, si salva Castrovilli come sempre

Così Brovarone: “Manca peso là davanti”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Valdemaro - 1 mese fa

    Basta! Sei scontato! Sei loffio! Mettici un pó do coraggio, ti hanno preso le misure.
    Sonetti aveva più fantasia di te…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ottone - 1 mese fa

    Ora vediamo di non buscarne dalla Lazio. Perché sennò è sempre corrente alternata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pino.guastell_9534945 - 1 mese fa

    Saremo una squadra ordinata, come afferma il mister, ma manca la sostanza. Queste sono partite che si debbono vincere e se Montella avesse avuto il coraggio di far giocare Vihalovic o Pedro all’inizio della ripresa facendo riposare Chiesa che corre, corre ma non segna nemmeno a porta vuota, la Viola avrebbe vinto questa sera. Non condivido la dichiarazione di Pradè: io mi tengo la striscia positiva… ma che ce ne facciamo dello 0-0 quando c’erano le possibilità di vincere anche con un gol di scarto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. batigol222 - 1 mese fa

    Oggi così così, spero abbia capito che deve iniziare a variare il modulo e inserire un attaccante. Soprattutto contro le piccole ha poco senso un centrocampo a 5, e se poi vuole riempire un po’ l’area di rigore… l’attaccante ci vuole. Contro la lazio forse potrebbe riproporre davvero il 3-5-2 visto come giocano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloBorja - 1 mese fa

      Sì ma con Chiesa a tutta fascia al posto di Lirola e Vlahovic attaccante, così almeno si ha un po’ di peso offensivo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy