Montella: “Gli alti e i bassi ci stanno. Fortuna che chiude il mercato. Ci servono i risultati”

Montella: “Gli alti e i bassi ci stanno. Fortuna che chiude il mercato. Ci servono i risultati”

Montella commenta la sconfitta contro il Genoa

di Redazione VN

Il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, ha commentato a Sky Sport la sconfitta contro il Genoa per 2-1:

La squadra ha iniziato bene per venti minuti con buone trame, poi a metà primo tempo ci siamo persi. Nel secondo tempo siamo partiti discretamente, poi per venti minuti siamo andati in difficoltà. Sul 2-0 la squadra mi è piaciuta perché poteva pareggiare la partita. In alcuni momenti non siamo stati bravi a gestire, dobbiamo capire le cause.

Non so se manca personalità, siamo giovani e gli alti e i bassi ci stanno. Dobbiamo saper accettare qualche interpretazione. Oggi abbiamo sofferto sulle palle inattive, questo a prescindere dall’età.

Ci servono risultati importanti e presto anche se il calendario non ci aiuta. Per fortuna che chiude il mercato così potremo lavorare con più tranquillità.

Pulgar e Badelj si trovano meglio a giocare a 2 centrocampisti, ma preferisco averne uno in più.

Se avessimo identità per 95 minuti non sarebbe normale. Anche se fossimo stati più esperti, sarebbe stato difficile, ci sono 16 giocatori nuovi.

Pedro? Non parlo di mercato, a maggior ragione alla fine di una partita, non ho ancora sentito la società, i dirigenti sanno quali sono le mie esigenze, vedremo se ci saranno delle opportunità.

In sala stampa il tecnico viola ha così commentato:

Il secondo gol mi ha fatto male perché stavamo provando alcune cose. Senza calciomercato potremo concentrarci di più, per fortuna che finisce. Pedro? E’ in volo, anche un altro attaccante lo era (riferimento a Berbatov, ndr), lasciamo perdere. Dispiace perdere, ma contro la Juventus le motivazioni non mancheranno e l’aiuto del pubblico. Vogliamo rialzarci e migliorare la classifica. Cosa dobbiamo migliorare? Sulla tenuta e sull’equilibrio durante la partita. Ci siamo allungati e abbiamo perso le misure, ma succede quando lavori insieme da poco tempo. Dobbiamo vedere coi giocatori che rimarranno cosa fare.

PAGELLE VN – Genoa-Fiorentina: Castrovilli predica nel deserto, serata da dimenticare

49 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Disaba - 3 settimane fa

    Gli alti e bassi ci stanno. Magari invece che per la statura prendiamoli per ruolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pepito4ever - 3 settimane fa

    Mister alla seconda di campionato già i bassi? Mi ricordo Pioli ogni volta si perdeva diceva che siamo giovani, la squadra più giovane, ci vuole pazienza, mister quando sei arrivato e perdevi dicevi lo stesso, adesso è cominciato un altro campionato e siamo sempre a dire con i giovani è così ci vuole pazienza e ci sono alti bassi, alti e bassi dopo 2 partite di campionato? Sembra normale a tutti coloro che lo hanno sentito? E Chiesa ha giocato controvoglia, Castrovilli contro il Genoa non si poteva che perdere, senza attacco e senza difesa non c’è scampo. Fiorentina contro Genoa si poteva vincere, magari con più determinazione e con una punta che la butti dentro.In compenso il mister dice adesso ci risolleviamo contro la Juve, proprio contro la più forte. Faremo un partitone da “alti” e speriamo bene. Però per favore non insultateci più dando la colpa ai “bassi” dei giovani dopo 2 partite invece che alla preparazione della partita da parte del mister stesso e della formazione.E’ il terzo anno di fila che si da la colpa ai giovani e che ci vuole pazienza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vecchio briga - 3 settimane fa

    Accidenti a chi ha inventato il falso nueve! Montella finiscila subito con questa ca**ata di Boateng centravanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mops - 3 settimane fa

    Beh, i bassi già li abbiamo visti. Stiamo aspettando gli alti! Grazie….. sfv’57

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Maxpar - 3 settimane fa

    Abbiamo un grosso problema, un allenatore incapace. Ma come si fa marcare a zona sui calci piazzati lo scorso anno e quest’anno abbiamo preso gol e se non lo prendiamo rischiamo sempre, un allenatore di poca qualità dopo che ha perso 11 partite la prima cosa che fa è cercare di non perdere, invece si insiste a marcare largo e si lascia il centravanti avversario sempre solo in area davanti al portiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Maxpar - 3 settimane fa

    Cccc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ceruttigino - 3 settimane fa

    abbiamo 2 grossi problemi:
    1. montella è un incapace
    2. chiesa è un solista, rovina sempre la manovra della squadra con i suoi egoismi. non vede i movimenti dei compagni perché non alza quella testa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cosimo de' Medici - 3 settimane fa

      Touché.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iacopo - 3 settimane fa

      Chiesa non è un solista, è uno scontento svogliato, punto e basta!
      Per me dalla prossima (gobbi o non gobbi, sua futura squadra o meno) il campo lo rivede dopo almeno tre partite in tribuna. E se poi continua a giocare così, altre te in tribuna e via andare. E poi l’europeo se lo gusta, comodo comodo, sul divano di casa sua, con babbo Enrico che gli porta pop-corn e birra a volontà!
      Tira fuori i muscoli Rocco, è già l’ora di principare a vociare!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MrBreaker - 3 settimane fa

    Boateng per ora è un giocatore da secondo tempo, da mettere in campo quando c’è bisogno di personalità, non dall’inizio senza punta. Badelj stasera era morto dopo 10 minuti, lo vedeva anche un ceco….il centrocampo non reggeva, e la difesa soffriva, lo dicevano tutti, e questo ha aspettato 65 minuti… secondo me questo il suo vero limite…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maxpar - 3 settimane fa

      Il nostro allenatore fa le sostituzioni al 60′ minuto, ci puoi rimettere l’orologio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iacopo - 3 settimane fa

      Un ceco è un abitante della Repubblica Ceca (un tempo metà della Cecoslovacchia)!
      Siamo la patria di Dante.
      Si scrive cieco con la i, dyane!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. AntonioViola - 3 settimane fa

    I bassi li abbiamo visti. A quando gli alti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Etrusco - 3 settimane fa

    Rassegna le dimissioni!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. CippoViola - 3 settimane fa

    “Pulgar e Badelj si trovano meglio a giocare a 2 centrocampisti, ma preferisco averne uno in più.”
    ..andiamo bene.. in due non ne fanno uno. Ti manca un vero centrocampista, togli uno tra Badelj e Pulgar e mettigli ai lati Castrovilli e un misterX uscito dalla galera vedi come ti si riequilibra la ripartenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. batigol222 - 3 settimane fa

    Parole di montella in conferenza stampa “Abbiamo avuto problemi nella seconda metà del primo tempo e nella prima metà del secondo tempo, dove il Genoa ha legittimato il vantaggio. Poi negli ultimi 20 minuti abbiamo cambiato modulo e la partita è cambiata”

    Ma allora te ne sei accorto anche te! BASTA FALSO 9, solo punte vere. Se c’è Vlahovic metti Vlahovic, che c’ha la peste? Non mi pare proprio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo999 - 3 settimane fa

      se pensi che il problema sia Vlahovic sei un pò ingenuo..
      ma come mai della prestazione di Vlahovic col Napoli nessuno
      dice nulla ? Non gli ho fare cose particolari , tutt’altro…
      Non è affatto cambiata la partita , è che gli ultimi 20 minuti
      il Genoa era abbastanza sulle gambe e la stessa cosa è successa
      col Monza…Vlahovic non mi sembra affatto il fenomeno che si dice ,
      anzi , probabilmente dei giovani che abbiamo è il meno valido tecnicamente .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pamarell_193 - 3 settimane fa

        Si, Vlahovic lo vuole mezzo mondo ed è un bidone… Ma perché non ti dai alle bocce? Sei tifosi come te di sicuro non ce bisogno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Grey - 3 settimane fa

    Difesa peggiore delle squadre di B poveri noi siamo messi male…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. claudio.godiol_884 - 3 settimane fa

    Dite a Montella che non c’è più Pizzarro, Borca Valero, Aquilani, ecc…..e che può ogni tanto cambiare modulo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Giovanni - 3 settimane fa

    Mi dispiace per Commisso perchè ci mette il cuore . Sono sicuro che appena si rende conto dove è capitato fa piazza pulita. Gli consiglio di dare retta alle sue intuizioni e vendere Chiesa se non ora a gennaio ma ho paura che più di 20/25 milioni non ce li danno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iacopo - 3 settimane fa

      Vendere Chiesa a gennaio?!?
      Magari pure a 1,3 milione periodico da pagarsi in 15 anni e magari pure ai gobbi!
      Vaia gobbo, torna su tu siti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. AntonioViola - 3 settimane fa

    Gli alti e bassi ci stanno. Sono i bassi e bassi che fanno un po’ girare le scatole!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Gasgas - 3 settimane fa

    Presi a pallate dal Genoa e dico, il Genoa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo999 - 3 settimane fa

      ed è questo il punto vero…Montella , Pradè e compagnia raccontano
      solo un sacco di frottole…il Genoa l’anno scorso giocava un calcio
      peggiore del nostro , il che è tutto dire…guarda che squadra ha adesso…
      il Genoa , non il Real..magari sarà anche l’allenatore…ma noi un Criscito
      non ce l’abbiamo , e nemmeno un Kouamè…Romero è della juve che l’ha
      pagato parecchio…Ghiglione è valido , come Pinamonti ….Schone è
      meglio di Badelj…quindi non è solo una questione di soldi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GRIFONE - 3 settimane fa

      Esatto il Genoa cioè I fondatori del calcio italiano, di 9’scudetti,una coppa italia ecc. una città col primo porto in Italia e col centro storico più grande del mondo e il doppio dei residenti della provinciale firenze…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gasgas - 3 settimane fa

        Si, vivi di ricordi… 9 scudetti, si c’era il Re in Tribuna… Quale centro storico? Non me ne sono mai accorto… Ho visto solo degrado e puzza di pesce.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Lapo19 - 3 settimane fa

    No Montellino caro non si tratta di alti e bassi, qui si tratta del problema che te, da quando sei andato via da noi la prima volta, non ci hai più capito nulla, né al Milan né a Siviglia né tutt’ora con noi… 7 sconfitte e 2 pareggi qualcosa vogliono dire… dai, non nasconderti dietro un dito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-14333542 - 3 settimane fa

    Montella. Non riesco più a guardarla la tua faccia di merda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. pippo - 3 settimane fa

    Tutti bassi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. BVLGARO - 3 settimane fa

    Incredibile l’involuzione di Milenkovic. Pezzella non mi da più alcuna sicurezza, addirittura non sta in difesa quando serve. Ranieri non pare pronto a reggere la serie a. Servono almeno un difensore e un centrocampista di grossa qualità. Altro che esterni e attaccanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gjsbe - 3 settimane fa

      Ma lui deve farli stare in campo, lui deve dirgli come muoversi quando non si è in possesso palla, a tutti e 11.
      In fase di non possesso si ha proprio l’impressione che non ci sia una benché minima organizzazione…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BVLGARO - 3 settimane fa

        si hai ragione. ma purtroppo dalle querce non nasce l’uva e li dietro abbiamo giocatori allucinanti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. antonio capo d'orlando - 3 settimane fa

      L’unica scusante è che Ranieri, Pezzella, Milenkovic, Badelj, Pulgar, Chiesa e qualche altro, avendo fatto i campionati Europei e mondiali in estate, hanno un ritardo di preparazione e di forma. Potrebbe essere una scusante. Aggiungiamoci che stanno facendo un gioco nuovo e sono tutti nuovi e troviamo la causa delle difficoltà. Poi, la fortuna, al solito, non ci assiste….
      Comunque, vediamo come andiamo nelle prime 5 partite e poi vediamo come comportarci. FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. miscott_9698455 - 3 settimane fa

    Montella voto 2+
    Possibile puntare su di un allenatore che in cinque mesi non ha vinto una gara in serie A.
    Commosso caro amico è li che devi operare e farlo quanto prima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloBorja - 3 settimane fa

      Puoi dargli la miglior squadra del mondo a Montella (e non è certo la Fiorentina, che pur potrebbe essere una buona squadra), ma se non imposta affatto la fase difensiva, e quella di possesso viene fatta con pochissimi movimenti senza palla, ne viene inevitabilmente fuori una squadra disorganizzata e preda facile anche di avversare inferiori ma con un’organizzazione di gioco accettabile!
      Via Montella ti prego Commisso!!! Questa squadra in mano a uno che ne capisce un po’ potrebbe veramente farci (e farti) divertire!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Violaceo - 3 settimane fa

    Intanto non sarebbe male giocare con un attaccante in campo , poi levare badely per mettere dalbert è una mossa incomprensibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Random - 3 settimane fa

    menomale ci s’ha Castrovilli a centrocampo, fatto sta che tu hai presentato un attacco allucinante stasera, che il poero Boateng li non ci sappia stare s’era già visto, e te duro come il muro a mettercelo. Il primo cambio completamente a caso, datti na svegliata anche te come il buon chiesa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. gjsbe - 3 settimane fa

    Non sei in grado di gestire la fase difensiva a Milano ti hanno mandato via per questo limite evidente e si era notato pure quando sei venuto qui la prima volta.
    Trova qualcuno che ti aiuti, un collaboratore esterno, un ex compagno di squadra, chiunque ne sappia più di te sennò il panettone lo mangi assai ma non a Firenze…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Axel - 3 settimane fa

    P.S. L’unica fortuna è che il tecnico si può cambiare anche a mercato chiuso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Daniele Ponsacco - 3 settimane fa

    Oggi ci hanno preso a pallonate e loro lo scorso anno era una delle poche squadre arrivate dietro…non cercare scuse questa la colpa
    di questa prestazione imbarazzante è solo colpa tua

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Axel - 3 settimane fa

    Io al momento ho visto solo i bassi, attenderò questi alti…

    Fortuna il mercato chiude? Col mercato chiuso si rimane con quelli che abbiamo, e cioè diversi giocatori scarsi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Valdemaro - 3 settimane fa

    Ma ti ricordi o no come si vincono le partite?
    Ma se ne perdi altre due (come probabilmente accadrà) ce l avrai le palle per dimetterti?
    Campagna acquisti di dubbio valore ma tu ci metti del tuo.
    Cambiano le proprietà ma purtroppo non cambia l andazzo.
    Salviamoci veloce per favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iacopo - 3 settimane fa

      Le prossime due le perdiamo facili facili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Berto - 3 settimane fa

    Si riuscisse a prende uno che fa legna a centrocampo, sarebbe interessante con Pulgar centrale e Castro mezzala.
    Non tutto è da buttare secondo me, speriamo la società intervenga perché così stiamo facendo giocare almeno 2 giocatori fuori ruolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gjsbe - 3 settimane fa

      In ogni caso non sa cosa sia la difesa!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Berto - 3 settimane fa

        Sono d’accordo. I terzini stanno troppo larghi e non aiutano quasi mai i centrali, Ranieri ha pagato lo scotto dell’inesperienza,Sottil mi piacque molto contro il Napoli invece stasera mi è sembrato molto indisciplinato tatticamente soprattutto nelle sovrapposizioni.Dalbert non mi è piaciuto ma secondo me è di prospettiva, al nizza faceva le fiamme. Gli servirebbero du scapaccioni come sveglia e qualche fica per rialza il morale.
        Comunque ci s’ha 2 palleggiatori e gli esterni tecnici e un falso nueve, mai un tocco di prima. Pulgar non è fatto per gli inserimenti, Benassi sarebbe meglio( con badelj in panca) ma in fase difensiva ci si mette a piangere con lui.

        Un terzino sinistro, un centrocampista legnoso ed un esterno. Utopia a quest’ora ma vediamo che ci tira fuori dal cilindro Pradè.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. gianni69 - 3 settimane fa

    boh!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. lahiri.cristofor_10090684 - 3 settimane fa

    Montella non vince da 19 partite. La Fiorentina da 16.
    QUALI ALTI E BASSI? QUALI ALTI??

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy