Montella: “E’ stato un calvario, ma piano con i giudizi. Siamo giovani”

Montella: “E’ stato un calvario, ma piano con i giudizi. Siamo giovani”

Le parole di Montella dopo la pesante sconfitta dei suoi contro il Cagliari

di Redazione VN

Nel post partita di Cagliari-Fiorentina, a Dazn ha parlato un amareggiato Vincenzo Montella:

Oggi c’è poco da commentare, è stato un calvario, il Cagliari ci è stato superiore. Sapevano dei loro pregi ma non siamo riusciti a contrastarli. Abbiamo commesso errori tecnici e tattici, in determinate partite è necessario fare qualcosa in più. La sconfitta ci deve dare forza per riprendere il nostro cammino, siamo ottavi, qualcosa di buono lo abbiamo fatto. Se guardiamo la lista degli undici ci sono tanti anni di differenza tra le due rose. La loro maggiore esperienza ha aiutato. Abbiamo fatto bene quando ci siamo liberati dalla pressione del risultato. Il primo gol è arrivato dopo un fallo su Chiesa in attacco, magari avremmo perso lo stesso, però è così.

Maran: “Sembrava tutto facile, ma Fiorentina difficile da affrontare”

 

 

30 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ottone - 1 mese fa

    Oh, il Cagliari è diventato l’Inter !!! Complimenti al Cagliari.
    A Montella un consiglio: chetati che è meglio, perché quando parli è una pena.
    E’ meglio che mi riguardo la Wanda Nara qui a fianco và …decisamente meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pino.guastell_9534945 - 1 mese fa

    Leonardo farnetichi. Abbiamo perso non perchè il Cagliari è più forte di noi ma perchè la squadra era assemblata male e perchè atleticamente non c’era. Troppi giocatori fuori fase: vedi Chiesa, Badelj, Pulgar, Lirola, Caceres, Dalbert. Insomma quando cinque giocatori che dovevano essere in tribuna e invece giocano a prescindere la colpa di chi è? Non ci sono dubbi che la colpa di Montella per avere schierato questi giocatori, che lui sapeva, visto che li allena, che non sono in forma. La società cerchi un nuovo allenatore, io mi accontenterei anche di Giampaolo, nonostante licenziato dal Milan dopo una vittoria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Leonardo - 1 mese fa

    Il cagliari adesso è piu fortw di noi. Punto. E conviene che ve ne facciate una ragione per il vostro fegato. Abbiamo perso male, mai scesi in campo praticamente, ma non dipende solo da mpntella. Puo capitare una partita da mprti cosi, ma se aveste un minimo di lucidita e umilta dovreste riconoscere almeno 2 cose:
    Come detto prima, il cagliari attualmente è pij forte di noi, primo.
    Secondo non è che se ti chiami fiorentina e sei di firenze devi vincere per diritto divino, per il rinascimento il ponte vechhio e bla bla bla. Magari npn dovevi perdere cosi, ma oggi era piu facile perdere che vincere, perche attualnente, tocca ripeterlo, il cagliari è piu forte. Ad oggi. Punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Batigol - 1 mese fa

      Grrrrandee Leo! Purtroppo dobbiamo accettare che è come dici te…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. CippoViola - 1 mese fa

    Beh almeno questo dice di aver sbagliato, odio quelli che dicono “comunque ho visto in campo l’atteggiamento giusto”.
    Il problema Vincenzo non è l’età, certo calcisticamente sono “giovani” perché alcuni (non tutti) è da poco che lavorano insieme ma i tuoi hanno camminato per 60′ buoni facendo sembrare gli altri il Barcellona!
    Possibile che solo Ribery abbia la “cattiveria” di insistere? Nessuno che sa spezzare il gioco? Qualcuno che capisca di doversi fare incontro a Badelj quando viene doppiato (sempre).
    In realtà non è nemmeno tutta colpa tua. Fai fiatare Chiesa (altro che linea di febbre.. ma che ha un obbligo di minutaggio?) e riparti da Vlahovic. Trova un’alternativa al 352 e se non è un altro modulo almeno lavora per cambiare gli attori in gioco.
    La prossima sei senza Pulgar e Castrovilli a Verona bisogna uscire con un punto almeno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gianni69 - 1 mese fa

    caro vincenzo dallo scorso campionato dove sei subentrato ad oggi alle ore 16.36 non è che tu abbia dato grandi geometrie al nostro gioco.ripigliati e inventa qualcosa.se a verona ti mancano due squalificati a centrocampo inventa qualcosa.mi ricordo di allenatori che hanno messo un cert a. di chiara terzino sx(nevio scala) battistini centrale di difesa il vecchio libero (svengo ora eriksonn) e un si può avere smpre la rosa di 22 titolari come i gobbi.o un tu sei napoletano?fantasia ci vuole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fa_774 - 1 mese fa

    Anche colpa des giovane se Pezzela e Badelj hanno sbagliato tutto ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pino.guastell_9534945 - 1 mese fa

    Ma Filimone smettila di difendere Montella e di scaricare la tua bile sul giovane Vlahovic. Piaccia o non piaccia il ragazzo ha segnato due splendidi gol e i difensori del Cagliari non si sono scansati, ma è stato bravo Vlahovic a fare gol.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. pino.guastell_9534945 - 1 mese fa

    Montella non si dimetterà mai, perchè tiene famiglia e i soldi gli servono per fare studiare i figli. Per cui deve internire la società. Ovvero il signor Commisso che è l’unico che ha il potere di licenziare l’allenatore. Montella è un disastro. Ed è un allenatorte ignorante, presuntuoso e scarso. Per lui la colpa è dei giovani che abbiamo in squadra. Ma non è così. Visto che i maggiori demeriti sono di quelli più anziani, vedi Badelj, Caceres, Dalbert, Pezzella. Lui ha trovato gli agnelli da sacrificare nei giovani, per non voler ammettere che gli errori tecnici e tattici sono soltanto suoi in quanto si è fissato con questo modulo e non avendo mai preso in considerazione un secondo schema che si adetterebbe meglio alle qualità dei suoi giocatori, ad ogni sconfitta trova un capro espiatorio. Se non si caccia questo allenatore meschino e scarso, la Fiorentina farà un campionato con fasi alterne. E basta, una volta per tutte, insistere con Chiesa che è davvero scandaloso come gioca. Federico non c’è assolutamente a continuare a farlo giocare vuol dire fargli del male e ridicolizzarlo agli occhi di tutto il mondo. E fargli perdere valore. Quelli che pensavano di incassare cento milioni, ottanta milioni, settanta milioni, sessanta milioni, cinquanta milioni, quaranta milioni, trenta milioni davano i numeri. Chiesa non vale nemmeno dieci milioni. Per vederlo segnare che cosa si deve fare? E allora quanto vale Vlahovic che segna con una straordinaria naturezza? L’assurdo sapete qual è che Montella insiste a far giocare Chiesa o con l’influenza o senza la febbre e lascia in panchina Vlahovic. O lo fa giocare, come oggi, perchè il novanta per cento dei tifosi viola ha chiesto che fosse impegnato al posto di Boateng. Ma può continuare ad allenare la Viola un allenatore modesto e complessato come Montella? A voi l’ardua sentenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. redellamaratona - 1 mese fa

    Ma quale gioventù,la colpa è di chi ha costruito la squadra con un centrocampo dove Badely gioca da fermo(lo si sapeva)Castro gioca praticamente centravanti e Pulgar non riesce ad arginare da solo quando viene attaccato in velocità.Si gioca a 5 con due esterni che coprono solo la fascia senza essere capaci di attaccare, specialmente Lirola.Non riusciamo a r8baltare l’azione senza RIBERY che è l’unico che riesce a smarcarsi e a dettare il passaggio.Chiesa poi in quel ruolo non rende,se giochi a 5 devi rischiare con un esterno che sappia ribaltare la situazione partendo dal basso.Da quando c’è Montella Fede non ha mai giocato una grande partita solo qualche sprazzo.Montella poi non riesce a far quadrare la situazione e ha paura a giocare con un esterno come Chiesa nel 3/5/2,quindi copre le fasce e scopre la parte centrale.Gravi errori,abbiamo un sacco di esterni ma contro il Verona non abbiamo centrocampisti.Vergogna Prade.Non capisco perché si criticava Corvino e non Prade’che,tra l’altro aveva una grande disponibilita’economica.Ha venduto Veretout e Simeone e comprato chi?Quasi nessuno a parte Lirola e Pulgar,gli altri o sono giovani provenienti dal settore giovanile o giocatori fisicamente ancora non pronti come Pedro,o svincolati come RIBERY e Caceres.L’unica cosa positiva è Rocco vero e unico importante acquisto,che,sicuramente si sta rendendo conto degli errori del d.s e dell’allenatore.Concludo con una riflessione,meno male che il clima del tifo,grazie a Commisso è positivo,se era come l’anno scorso, si rischiava tantissimo,vero Saverio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. filimone - 1 mese fa

    Vlahovic ha fatto due gol quando il Cagliari al 75°ha smesso di giocare,ma di cosa parlate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I' Mastica - 1 mese fa

      Ha fatto 2 gol quando ha iniziato a giocare la squadra perché ha smesso di giocare il Cagliari. Lui giocatore VERO, senza squadra però…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lipilini (Sarzana) - 1 mese fa

      Ok mettiamo che tu abbia ragione , allora ti chiedo perché i due gol non gli hanno fatti Sottil e compagnia bella ? Pensi che nei primi 75/80 minuti gli siano arrivati palloni giocabili???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. batigol222 - 1 mese fa

    Penso che in questa squadra ci siano alcuni problemi:
    1- Montella non può permettersi di sbagliare la stagione, l’ennesima, e non vuole rischiare i giocatori (vlahovic che non gioca è assurdo)
    2- Chiesa che deve giocare per forza e fare gol per forza, per non perdere valore, quando è evidente che ha dei limiti e più di tanto non segna. Non segna, non la passa, è sempre nervoso per il primo motivo. Top player probabilmente non lo sarà mai, bravo si ma non top, e a questo non si sta rassegnando
    3- Montella che porta vanti un’idea di non gioco, tutto fatto di tatticismi e gente che si butta per prendere fallo: se non te lo danno hai finito di giocare, come oggi

    Cambiando montella e vendendo chiesa a fin stagione (al prezzo che avrà) puoi risolvere tante cose, sfruttando tutte le altre cose buone che ci sono come l’entusiasmo e gli investimenti di commisso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Lipilini (Sarzana) - 1 mese fa

    Ma quale giovane età! Il migliore in campo per noi è stato un 2000 non scherziamo! I peggiori sono stati i veterani come Badelj, Pulgar, Pezzella e Chiesa ! Ma come si fa a dare la sufficienza a Sottil! Giocatore da calcetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Maurizio - 1 mese fa

    Chissà come mai s’è iniziato a giocare a due tocchi e fare meglio quando Chiesa è uscito… Davvero, chissà come mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Gerber - 1 mese fa

    Montella, non ci capisci un cazzo!
    Giovane età?
    Dimettiti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. filimone - 1 mese fa

    E ora tutti a sparare contro Montella mi raccomando! Ragazzi il convento passa a questo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Orgoglio VIOLA - 1 mese fa

      i convento fa alla svelta a rimontallo su i treninoi diezione pomigliano d’arco! E speriamo ci pènsino davvero dopo una figura come oggi- che se sono stati 5 soli si deve essere anche contenti! Ma cosa ragiona sto cogli1 che da una personalita,grinta , carattere, e motivazione alla squadra come quella di bradipo dell’era glaciale? Neesuno chiede niente qust’anno , perch bisogna sempre ricordare da dove si arriva. Ma queste figure anche no grazie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. I' Mastica - 1 mese fa

    Ma se tu c’hai 45 anni!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Sblinda - 1 mese fa

    Badelj, Pulgar, Pezzella, Caceres non sono giovani ed hanno fatto disastri. Vlahovic 19 anni doppietta. Hai schierato Chiesa ancora attaccante, inutile perché tira da zone assurde e mai di prima, non la passa. Poi Lirola, e i cambi indecenti.
    Probabilmente tornasse a giocare con un 4-3-3 sarebbe meglio. Prossima partita avremo due centrocampisti squalificati, vediamo se cambia qualcosa, oppure si fissa ancora su un modulo che ha funzionato in tre partite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. CataniaViola - 1 mese fa

    Sempre ridicolo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Xela - 1 mese fa

    Davvero si è attaccato all’episodio del “possibile” fallo su chiesa?

    Dare la colpa ai giovani, quando oggi tra i maggiori responsabili ci sono Badelj e caceres è da ricovero.
    Poi è assolutamente incoerente. Non ha fatto più giocare Vlahovic, sottil, montiel, venuti, ranieri perchè dovevamo trovare l’equilibrio con il 352 sempre coi soliti calciatori finchè, ormai spompati, tra infortuni e squalifiche li ha dovuti sostituire per forza. Se la colpa è questa poteva far giocare i vari boateng, benassi, eysseric.

    Ora che è riuscito a creare il capro espiatorio sui giovani questi ce li siamo giocati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Orgoglio VIOLA - 1 mese fa

    e s’è fatto bene sul 5 a 0 !!!! che t’hai capito o nooooo . S’è fatto i torello un tempo e mezzo contro una squdra che ha una corsa e una grinta nel recuperare e giocare sempre di prima i pallone che te tu te la sogni! Arrivano a tirare in porta dopo che 8 /11 hanno giocatpo il pallone. Ma cosa ragioni. Se penso che Maran doveva venire da noi ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Maurizio - 1 mese fa

    “Abbiamo commesso errori tecnici e tattici…”,
    No Vincenzino, HAI comesso errori tecnici e tattici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Violentina - 1 mese fa

    E tu dici “io parto, addio!”
    T’alluntane da stu core

    Da sta terra de l’ammore
    Tiene ‘o core ‘e nun turnà

    Torna a Surriento
    Famme campà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violentina - 1 mese fa

      gliel’ho cantata.. puntualizzo onde evitare eventuali distorsioni sul senso. il brano è composto dai fratelli de curtis e interpretato nella versione originale da mario massa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. gjsbe - 1 mese fa

    A Cagliari si poteva perdere (non così ovviamente)… A Firenze con il Parma però si doveva vincere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Orgoglio VIOLA - 1 mese fa

      Anche a Bergamo ! a costo di scaraventare di la allo stadio 20 palloni e non giocare piu finche un fischia la fine!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. damci - 1 mese fa

    ridicolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy