Montella alla Rai: “Nell’aria c’è negatività, come in ognuno di noi”

Il commento del tecnico viola dopo la sconfitta contro l’Empoli

di Redazione VN

L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella ha parlato ai microfoni della Rai dopo la gara contro l’Empoli:

Sono principalmente deluso dal risultato perché la squadra ha provato a far la partita, creando tanto sin da subito. Non capisco se abbiamo una specie di maledizione, ma per me è una mancanza di tranquillità e una negatività generale dell’ambiente, che c’è nell’aria e in ognuno di noi. I ragazzi ci hanno provato fino alla fine ma il calcio è così. Nervosismo in campo e rosso a Veretout? Mi è stata raccontata ma non l’ho vista, sono venuto via subito. Si sarà lamentato per quel fallo abbastanza clamoroso nel finale. Come rimediare al record negativo di 13 partite senza vincere? Bisogna insistere, lavorare e autoconvincersi per avere l’orgoglio e lo spirito di rivalsa verso noi stessi che ti fa dare quel qualcosa in più

Violanews consiglia

Montella: “Difficoltà emotive e manca serenità, ma ritiro inutile. Veretout? Era nervoso perché…

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ilRegistrato - 2 anni fa

    Montella fa bene a dire che e’ l’aria perche’ non puo’ puntare il dito direttamente contro qualcuno. Noi per fortuna non abbiamo di questi problemi e dunque diciamo che finito il campionato ci si aspetta un repulisti di tutta la rosa e la testa di Corvino. Corvino ha ancora un anno di contratto e dunque non si dimettera’, aspettera’ di essere cacciato e pretendera’ la sua buon’uscita come ha fatto a Bologna. Male ha fatto la Fiorentina a non legare gli anni di contratto di Corvino ai risultati sportivi della Fiorentina. Per questa manifesta deficenza dovrebbe pagare anche Cognigni. Questo se alla proprieta’ interessasse qualcosa della Fiorentina, cosa che non e’. Per i Della Valle ormai la Fiorentina e’ un affare a perdere sotto tutti i punti di vista, economico, di investimento in tempo e sforzi, e di immagine, quindi la lasciano andare la societa’ alla deriva. Meglio se vado a vedermi un film di fantascienza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy