Montella: “Non guardo la classifica, meglio di così a livello di prestazione è difficile”

Montella: “Non guardo la classifica, meglio di così a livello di prestazione è difficile”

Vincenzo Montella in sala stampa

di Redazione VN

Così Montella nella sala stampa del Tardini dopo Atalanta-Fiorentina:

C’è delusione e amarezza, abbiamo fatto una grande partita contro un avversario di livello. Brava l’Atalanta, ingenui e stanchi noi nel finale e siamo stati costretti ai tre cambi forzati. Non abbiamo potuto fare correzioni dove c’era bisogno: Ribery era un po’ stanco e ho preferito farlo uscire, Federico ha chiesto il cambio perché non stava benissimo e pure Dalbert. Loro sanno forzare la gara, hanno giocatori importanti e ci hanno messo in difficoltà non permettendoci di pressare il loro centrocampista. La classifica? Non la guardo, mi tengo le prestazioni di altissimo livello perché vuol dire che stiamo lavorando bene. Abbiamo lottato alla pari con le prime della classe, adesso dobbiamo ingranare. La stessa Atalanta l’anno scorso a questo punto dello scorso campionato aveva 3 punti, poi è arrivata terza. Ovvio che dopo un pareggio così ci sia amarezza, ma cerchiamo di accettarlo. La vittoria? Certo che pesa il non riuscire a fare risultato, ma proviamo a guardare il positivo. Lavoriamo insieme bene durante la settimana, abbiamo tanti giocatori nuovi: a livello di prestazione credo non si possa chiedere meglio di così. Dalbert? Sinceramente non ho sentito nessun coro.

PAGELLE VN: Che beffa a Parma, un blackout rovina la festa. Chiesa e Ribery una spanna sopra tutti

Pradè: “Partita combattiva, gli episodi non ci aiutano. Montella? Ha fatto quello che doveva fare”

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pino.guastell_9534945 - 2 mesi fa

    Mi sembrava che parlasse Gasperini. E invece ho riletto il titolo e ho visto che parlava Montella, he ha detto che i nostri sono sbandati per la stanchezza. Ma sbaglio o sono gli atalantini ad essere reduci da una partita di Champions League? Noi che abbiamo fatto in questa settimana? Praticamente nulla. Perchè sono stati ripetuti gli stessi errori visti nelle precedenti tre pasrtite. Con la variante che a cinque minuti dalla fine, quando ancora si vinceva 2-0, il signor Montella ha fatto le sostituzioni e ci ha fatto rimontare. Che cavolo di allenatore è uno che – dopo aver perso due partite e pareggiate altre due – dice che non vuol vedere la classifica? Oh ma non è che ci vuole il pallottoliere per fare due conti e per capire che, avendo vinto una partita tutte le squadre tranne noi, la Viola si ritrova all’ultimo posto in solitaria! La domanda è: ma riuscirà la Viola a vincere una partita? Amici miei i precedenti ci dicono un’amara risposta: NO. Pensate Montella non vince una partita dal mese di febbraio scorso. Questo campionato ci ha dato i seguenti risultati: quattro partite giocate, due perse e due pareggiate. Subisce troppi gol. Oggi contro l’Atalanta la Viola si è arroccata davanti alla porta di Dragowski, consentendogli di non prendere palloni perchè gli attaccanti bergamaschi calciavano sempre fuori il pallone. Appena ci sono stati i cambi di Chiesa e Ribery è successa la fine del mondo. E Dragowski, che non è un grande portiere, si è fatto infilzare come un pollo. Risultato finale: Fiorentina-Atalanta: 2-2.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giovanni - 2 mesi fa

    se meglio di così non si può siamo messi male.Purtroppo quest’anno anche le squadre cosiddette di media bassa classifica vedi Brescia Spal Sassuolo Verona
    Cagliari Genoa sono messe bene e giocano bene(oltre le solite 7/8) quindi bisognerà lottare partita dopo partita per rimanere in serie A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mastice67 - 2 mesi fa

    Hahaha!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Popeye FVS - 2 mesi fa

    Vincenzino, quando la fortuna ci aiuta e sembra tutto girare bene non puoi sbagliare così i cambi. O Vlahovic o Boateng, con entrambi come sale la squadra in pressione? Hai giocato senza attaccanti per tutta la partita e ne metti 2 alla fine, quando siamo in vantaggio???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. magicdolc_8322107 - 2 mesi fa

    No,no…guardala,guardala….!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. SANDRO - 2 mesi fa

    Sta fuori di testa. Surclassati e presi a pallonate negli ultimi 15 minuti da una squadra che veniva dalle fatiche della Champions. Ringrazi quella m…. del suo collega che ha sbagliato formazione. Con Ilicic e il Papu dall’inizio finiva tanto a poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy