Moggi: “Spalletti sarà l’allenatore della Fiorentina. Gattuso al Napoli? Ancelotti non è Montella”

Moggi: “Spalletti sarà l’allenatore della Fiorentina. Gattuso al Napoli? Ancelotti non è Montella”

Luciano Moggi parla della Fiorentina

di Redazione VN

A Tuttomercatoweb.com l’ex dirigente sportivo Luciano Moggi ha parlato così:

Napoli? Per Gattuso si prospetta un compito arduo: sostituire Ancelotti non è come sostituire Montella. Fiorentina? Commisso ha pazienza. Credo però che non ci siano dubbi: Spalletti sarà il nuovo allenatore della Fiorentina, penso ci siano già contatti. Il comportamento della società apprezzabile: ha dato a Montella due possibilità ossia Inter e Roma, significa che è più lontano che vicino alla panchina viola. Ma nel calcio ci sta tutto. Credo che l’allenatore abbia più possibilità di essere esonerato che di restare.

Sconcerti: “Equivoco su Montella. Cambiare solo l’allenatore non servirebbe a niente”

25 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ben hur - 4 mesi fa

    Ha capito Direttore Pestuggia?Basta far parlare ex sessantottini,solo ex fascisti e varia umanità.LIBERA LIBERA NOS DOMINE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 4 mesi fa

      La politica non fa parte del target di violanews

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violaviola - 4 mesi fa

    Dai che arriva spalletti, me lo sento, vedrete che lui ci tirerà su. Allenatori di questo calibro di solito vogliono garanzie sugli acquisti, se arriva lui significa che rocco è disposto ad investire una cifra importantissima a gennaio. Niente niente che ad aprile ci troviamo in zona Europa league

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tagliagobbi - 4 mesi fa

    A parità di soldi da spendere (più o meno siamo lì) io vorrei Ancelotti. Di Spalletti non mi fido. Poi se viene benvenuto però preferisco Ancelotti. Ovviamente per la prossima stagione. Come traghettatore Ballardini. In queste situazioni ha sempre fatto bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Aliseo - 4 mesi fa

    Spalletti, ma cosa ha vinto finora? è un attaccabrighe, litiga con i capitani, vedi Totti e Icardi, non credo che lo spogliatoio ne gioverebbe di questa scelta. Si è iniziato a costruire una squadra, giovane che non aveva obiettivi quest’anno ma alla prima sconfitta, contro il genoa, già i tifosi ad inneggiare a Spalletti, anche noi tifosi stiamo contribuendo a questo declino perché vogliamo vincere subito. Il male è stato l’aver trattenuto Chiesa che vuole andar via, lui non sta giocando ed a pagare è la squadra. Commisso d’altra parte è stato costretto a trattenere con la forza Chiesa per evitare le reazioni dei tifosi. Di tutto questo pagherà Montella che potrebbe pure avere qualche colpa, ma chi deve mettere in campo, è stato criticato di sbagliare la formazione, di giocare senza centravanti anche se abbiamo in casa il fuoriclasse Vlahovic, messo Vlahovic le cose non sono migliorate.
    E’ un errore dare a Montella un ultimatum di essere cacciato se perde con Inter e Roma, come stiamo messi la sconfitta è matematica, Montella o non Montella, venisse Spalletti in panchina contro queste due squadre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ivo - 4 mesi fa

      Totti un ex giocatore che pretendeva di giocare ancora fino a 40 anni. Icardi… credo non servano parole per qualificarlo.
      Prendete il CV di Spalletti e confrontatelo a quello di Montella. Credo che sia vergognoso solo paragonarli. Poi non si capisce chi vogliate. Veniamo da anni di vacche magrissime e una serie B sfiorata, con una probabile nuova lotta serrata per mantenere la categoria quest’anno. Ma chi pensate che venga quì? Guardiola? Klopp?
      Montella è gia un ex, lo sa lui e lo sanno tutti. Giustamente la proprietà spera che riesca un minimo a risollevare la baracca e a portarci a fatica alla salvezza, perchè senno toccherebbe prendere un traghettatore di basso livello, visto che quelli buoni non accettano sei mesi e basta di contratto o comunque di iniziare a stagione in corso (con stagione praticamente già compromessa).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vecchio briga - 4 mesi fa

      Questo è un discorso veramente stupido. Nemmeno a me piace troppo Spalletti, ma se mi parli di trofei in Italia ce ne sono 3 che hanno vinto di più, Ancelotti, Conte e Allegri. Io li prenderei al volo ma mi sa che è dura..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Il Viola di Gallipoli - 4 mesi fa

    In caso di esonero di Montella dopo le prossime due partite, dubito che Spalletti subentrerebbe.
    Lui sarebbe un nome buono per giugno, quando avrebbe tutto il tempo per preparare la squadra a sua immagine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. matt da boston - 4 mesi fa

    Si prende Iachini….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Zinigata - 4 mesi fa

    A me Spalletti Mi gasa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. vecchio briga - 4 mesi fa

    Spalletti dovrebbe rinunciare a sei mesi di lauto ingaggio per arrivare subito. Sono milioni di euro. Avoglia a essere tifoso Viola..e son milioni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mannishboy - 4 mesi fa

      Sarei stupito se Spalletti accettasse di subentrare. A giugno con la squadra da ricostruire mi stupirei meno. Però senza Prade’i stupirei ancor meno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. pamarell_193 - 4 mesi fa

      Come spesso capita dici sciocchezze, ma ci siamo abituati. Ma a che rinuncia, testina… Se non li piglia da loro li prende dalla squadra che lo ingaggia, no? Magari ne prende qualcuno meno, ma mica viene gratis!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CippoViola - 4 mesi fa

    Ma perché non tentiamo con Lippi? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!
    https://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/14-11-2019/cina-sconfitta-siria-lippi-si-dimette-commissario-tecnico-3501087380764.shtml
    (..ovviamente sto scherzando)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Claudio - 4 mesi fa

    Magari ! Il carattere ? Chi se ne frega, il più delle volte litiga con quella parte di stampa insopportabile, che qualcuno invece riesce a digerire. Se lui con quelli esplode forse non è un segno di debolezza. Ci ha schifati ? Non credo, semplicemente ambiva a piazze superiori, come anche tutti i giocatori, la vicenda Chiesa non dice niente ?
    Se dovesse venire sarebbe un segno che c’è dietro un disegno importante e credibile.
    Sulle capacità: arrivare secondi con la Roma o riportare in Champions l’Inter dopo anni di pascolo a mezza classifica non è roba da poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. filippo999 - 4 mesi fa

    io non lo prenderei , ci ha schifato a lungo , ha un pessimo
    carattere , il che comporterebbe problemi a non finire con l’ambiente
    e non mi sembra questo fenomeno…l’Inter giocava piuttosto male , poi
    è andato in champions…e vorrei vedere , con quella rosa…ma come
    c’è andato , di straforo , all’ultima giornata , rubacchiando il primo
    anno contro la Lazio ( che lo avrebbe meritato ) e il secondo anno contro
    l’Empoli all’ultimo secondo…non è nemmeno vero che dalla scelta dell’allenatore si capiranno molte cose …quando De Laurentiis e
    Lotito scelsero Sarri e Inzaghi , sembravano scelte al ribasso , ed
    invece…tanto sono solo i calciatori che fanno la differenza…del resto ,
    se così non fosse non capisco perchè Guardiola e Klopp vanno ad allenare
    squadre piene di fenomeni invece di provare a vincere in una qualunque squadra europea .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. batigol222 - 4 mesi fa

    Dalla scelta dell’allenatore si capiranno tante cose. Si, ma non è detto che chi viene ora sia quello definitivo, né che qualcuno sia disposto a venirci ora sapendo magari che a giugno è già pensato un altro più grande. Perciò ci sta anche che non ci sia il cambio in panchina, o non sia quello che ci aspettiamo.
    Tutti i giudizi sono rimandati a settembre prossimo, o ai mesi successivi per vedere l’effettività delle scelte fatte.

    In tutto questo Montella avrebbe il solo compito di fare una salvezza tranquilla con la squadra di quest’anno, che è mediocre ma sicuramente meglio dell’anno scorso in tutti i ruoli (il centrocampo dell’anno scorso era semplicemente inesistente). Riuscirà il nostro eroe? Ho seri dubbi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo999 - 4 mesi fa

      la Fiorentina più forte in ogni ruolo è un’opinione come un’altra ,
      che rispetto , ma dal mio punto di vista non sta nè in cielo nè
      in terra…anzi , direi che è vero il contrario…c’è solo Dragowski
      meglio di Lafont , poi francamente…Chiesa vale mezza squadra , ma
      quest’anno è quasi nullo , se ti pare poco…L’attacco è peggiorato in maniera
      radicale , senza Muriel e Simeone ( non sostituiti )…stiamo scherzando ?
      Badelj e Boateng non li considero nemmeno , Lirola ha così poco
      convinto che è finito in panca , Ribery e Caceres hanno un certa età ,
      ci sono e non ci sono…Pulgar è un calciatore ( come ha sempre
      dimostrato ) da squadra da 12-15 posto…per fortuna , si è trovato
      Castrovilli ( ma è al suo primo anno di A , con tutti gli inconvenienti che questo comporta ) , ma sommando il tutto , questa rosa forse è di pari livello
      di quella che si è salvata all’ultima giornata l’anno scorso , anzi , per me è inferiore , tenuto conto che Chiesa pensa alla squadra futura piuttosto che alla Fiorentina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. user - 4 mesi fa

        Ribery e Caceres ci sono e non ci sono?
        Ci sono ci sono, e meno male che ci sono…
        Cosa c’entra l’età se poi i vecchietti giocano così?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Tato - 4 mesi fa

    Ma avete dubbi sulle intenzioni di Commisso?. Uno che viene e in 4 mesi,non in 15 anni, fa un investimento da 70 milioni e dico 70 milioni, sarà ventuto qui per vivacchiare e basta?. Poi che si possono commettere errori è plausibile, ma se hai volontà, li risolvi e migliori. Mi fa ridere chi per rabbia lo vorrebbe mandare via .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. lucio68 - 4 mesi fa

    La scelta dell’allenatore scoprirà le carte in tavola, certi personaggi vengono solo a certe condizioni, sicuri di un progetto e certi di poter contare su giocatori di livello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. il tromba - 4 mesi fa

    nedo sonetti…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Conte Uguccione - 4 mesi fa

      Il mio sogno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bura_2831690 - 4 mesi fa

        Penso che ormai abbia smesso, sarà vicino agli 80, se non ce l’ha già…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user - 4 mesi fa

    Speriamo che sia vero.Soprattutto perchè vorrebbe dire che finalmente,dopo anni di anonimato riavremmo di sicuro una grande squadra!Lui verrebbe solo a certe condizioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy