Mille dubbi in un’uscita: Tatarusanu tra conferma e mercato

Mille dubbi in un’uscita: Tatarusanu tra conferma e mercato

Il portiere rimane una delle incognite della Fiorentina: tra la conferma di Tatarusanu e le altre suggestioni

di Redazione VN

Uno dei nodi più districati da sciogliere nel mercato della Fiorentina è quello che riguarda il portiere. Ciprian Tatarusanu, nonostante una stagione tutto sommato positiva, non riesce ancora a blindare definitivamente il suo ruolo di titolare per la prossima stagione. I rumors di mercato continuano, l’indecisione non va via, e il nome di Sirigu aleggia nell’aria.

Nell’esordio all’Europeo di ieri sera, l’estremo difensore viola ha tenuto fede alla nomea di portiere dal talento indiscutibile, ma che non convince mai fino in fondo. E’ stato autore di una gara notevole, salvando il risultato in più occasioni e dimostrandosi comunque decisivo.

Eppure rimane una macchia in tutto questo, quella del gol messo a segno da Giroud. In quell’occasione Tatarusanu, pur contrastato molto probabilmente con un fallo dall’attaccante dell’Arsenal, ha mostrato poca convinzione nell’attaccare una palla che poteva comunque essere allontanata. Le proteste non sono servite a nulla e il primo gol di Euro 2016 è stato convalidato.

Adesso avrà almeno altre due gare, contro Albania e Svizzera, per lavare via questo errore (che comunque non gli costato la bocciatura dei quotidiani). Ma anche con un Europeo eccezionale, riuscirà a fugare tutti i dubbi che lo circondano? A Corvino la sentenza finale.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aristoteles - 4 anni fa

    Mah…c’era un fallo grosso come una casa,io onestamente mi terrei Tata e concentrerei le risorse nel rinforare altri reparti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ziomario - 4 anni fa

    Plusvalenza e…..Sportiello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. negri._474 - 4 anni fa

    In Italia gol così li convalidano solo se dall’altra parte c’è la juve.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. zachini - 4 anni fa

    A Firenze son tutti bravi pruma a contestare e poi rimpiangere, vedi Liajc, Neto e compqgnia bella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ottavio - 4 anni fa

    E’ tutto l’anno che ci sono queste notizie, addirittura anche l’ agente di Sepe a criticarlo, poi s’ è visto come è andata a finire.

    Notizie buttate lì perchè servono a qualcuno…..amici procuratori intendo !

    Tecnicamente assolutamente un “non problema”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alan71 - 4 anni fa

    ritengo sia uno dei problemi meno gravi della squadra, quello del portiere titolare.
    Ha salvato numerose volte le partite (quella con la Samp al ritorno ad esempio o col Napoli in casa) poi la domanda da farsi è: l’eventuale sostituto migliorerebbe la squadra?
    Ne dubito, visto che non verrà un Buffon ma neanche un Sirigu.
    Se deve venire un Boruc o uno sconosciuto “solo” per prendere 2-3 milioni dalla vendita di Tata, io lo terrei.
    Ruolo chiave, affidarsi ad un azzardo mi pare un rischio molto grande (a inizio anno, c’era chi voleva Sepe titolare): di Tata si sanno pregi e difetti, dategli una difesa che si chiami tale e poi vediamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ghibellino viola - 4 anni fa

    Fatela finita!!!! Era fallo netto. Tata è un buon portiere non un fenomeno. Si è preso a zero e lo reputo un grande affare. Un buon portiere che fa pochi errori sempre piazzato bene. Ma non un fenomeno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. filippo999 - 4 anni fa

    non sa uscire , lo ha dimostrato tutto l’anno , non c’è bisogno
    della conferma di ieri ( anche nel primo tempo è uscito a farfalle )…
    ma domando di che parliamo…tra i pali è discreto , ma tutte le altre
    componenti sono fortemente deficitarie….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. bitterbirds - 4 anni fa

    fermo restando che per il livello della fiorentina tatarusanu può anche andar bene e che abbiamo ben altri problemi da risolvere prima di pensare a cambiare portiere, resta il fatto che ha più volte dimostrato indecisione e mosciaggine nelle uscite, inoltre con i piedi non è granchè, anche se questo è un limite di quasi tutti i portieri italiani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. GianBurrasca - 4 anni fa

    Era fallo grosso come una casa!! Ma Sirigu lo prenderei domattina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. kk53 - 4 anni fa

    Se deve essere contestato per partito preso allora non facciamo nemmeno ca
    so a queste esternazioni,se poi non si vede un fallo sul portiere grosso
    come una casa allora…viva Giraud ma lasciate stare il ruolo del portiere
    c’è sempre quello del Grand Hotel!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy