Milenkovic rivela: “Dopo il gol all’Udinese ho chiesto scusa a Vlahovic perchè…”

Milenkovic rivela: “Dopo il gol all’Udinese ho chiesto scusa a Vlahovic perchè…”

Le parole del difensore viola: “Dusan non è potuto entrare. Vorrebbe spaccare tutto ma deve aspettare il suo momento”

di Redazione VN

Nel corso dell’intervista a Radio Bruno, Nikola Milenkovic ha parlato anche del suo amico Dusan Vlahovic svelando un simpatico aneddoto: “Gli ho chiesto scusa per aver segnato all’Udinese, perchè stava per entrare ma dopo il mio gol la sostituzione è cambiata… Dusan vorrebbe spaccare tutto e dimostrare quanto vale, gli ho detto di avere pazienza perché il suo momento arriverà molto presto. E’ un giocatore di qualità, che può cambiare la partita in ogni minuto”. Milenkovic ha parlato anche di Balotelli, avversario lunedì sera a Brescia: “E’ un giocatore di qualità che fa la differenza e che non deve essere mai perso di vista perché con una giocata può cambiare la partita. Dobbiamo essere concentrati per 90′ per provare a vincere la partita, anche soffrendo”. Infine su Firenze: “La città mi piace molto e quando sono andato in Nazionale ne ho sentito la mancanza. Abito fuori dal centro perché mi piace la tranquillità e non mi piace stare in mezzo ai turisti ma in centro per pranzo o a cena. Vivere qui un giorno? E’ ancora presto, ho appena 22 anni e devo ancora vivere la mia vita”.

IL SOTTIL INEDITO: GUARDA IL VIDEO QUIZ

Milenkovic: “Ora sono cattivo anche sotto porta. Caceres ci ha dato sicurezza”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pamarell_193 - 6 mesi fa

    Capisco l’entusiasmo giovanile e il campanilismo dell’autore dell’articolo, però a tutto c’è un limite. Chiedere a un ragazzo di 22 anni se tra 12 o 13 vorrà venire a vivere qui è roba da domande di un giovane ultras

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy