Mercafir, la valutazione sull’area agli stessi periti che lavorarono sullo Stadium della Juventus

Mercafir, la valutazione sull’area agli stessi periti che lavorarono sullo Stadium della Juventus

Il dettaglio

di Redazione VN

Sarà la Praxi s.p.a., società con sede a Torino, a stabilire il prezzo dell’area sulla quale dovrebbe sorgere il nuovo stadio della Fiorentina. La task force con a capo Giacomo Parenti (DG del Comune) ha dato mandato alla Praxi di cominciare la perizia con una deadline di 20 giorni e un compenso di 20mila euro più IVA. Poco meno di tre settimane, dunque, per la stima, e un’altra manciata di giorni per la relazione finale, attesa prima di Natale. E chissà se suonerà come un regalo alle orecchie di Commisso, che parla sempre di Total Control e di 6 milioni per 15 ettari, quando dal Comune sono trapelate cifre molto più alte per un terreno più esteso. Palla ai periti dello Stadium. Lo scrive La Reppubblica (ed. Firenze).

Il mercato si avvicina: apertura Banega, Politano fa di nuovo capolino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy