Mencucci: “Falso in bilancio, accuse insensate”

Mencucci: “Falso in bilancio, accuse insensate”

“Spero che facciano pagare le spese legali a chi ha intentato cause assolutamente insensate”

di Redazione VN

La decisione presa in favore della Fiorentina “è sempre una soddisfazione però già il fatto che avevamo richiesto il rito abbreviato era un segno evidente che le cose erano veramente chiare. Francamente è pazzesco che qualcuno possa fare delle accuse in quel modo. Spero che facciano pagare le spese legali a chi ha intentato cause assolutamente insensate”. Lo ha detto il consigliere delegato della Fiorentina, Sandro Mencucci, rispondendo ad una domanda dei giornalisti che gli hanno chiesto un commento alla decisione presa nelle scorse del gup di Firenze che ha assolto i componenti del Consiglio d’amministrazione e del collegio sindacale della Fiorentina, e Diego Della Valle, imputato come amministratore di fatto, al processo con rito abbreviato a Firenze sulla vicenda dei presunti mancati accantonamenti in bilancio, eventualmente da destinare a risarcire il Bologna per Calciopoli. (italpress)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy