news viola

Matteini: “Adesso servono i gol delle punte, dubbi sulla gestione di Ikonè”

IKONE - GERMOGLI PH: 5 FEBBRAIO  2022

Le valutazioni del giornalista

Redazione VN

Francesco Matteini è intervenuto ai microfoni del Pentasport per commentare la situazione in casa viola. Ecco le sue parole:

A questa Fiorentina adesso servono delle prove concrete dai nuovi innesti di cui non conosciamo ancora il valore. Lo Spezia ha avuto uno sbandamento ad inizio stagione ma con Thiago Motta è riuscito a rimettersi in pista. L'organico è interessante e l'atteggiamento in campo è sempre positivo. La Viola avrà due assenze pesanti come Torreira e Bonaventura, due cervelli ed ingranaggi determinanti nel meccanismo di Italiano. A questa squadra dopo la partenza di Vlahovic servono terribilmente dei gol da parte di Cabral e Piatek. Non possiamo certo aspettarceli da Ikonè che è un giocatore con caratteristiche diverse. Parlando del francese voglio sottolineare che non ne condivido la gestione. Lo hanno fatto arrivare un mese e mezzo fa ed ancora non è pronto a prendere il posto dello spento Callejon?

 

 (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

 

tutte le notizie di