Mancini: “Io Ct dell’Italia? Sto bene allo Zenit”

Le parole dell’ex allenatore della Fiorentina in merito a un suo possibile arrivo sulla panchina azzurra

di Redazione VN

Il tecnico dello Zenit San Pietroburgo, Roberto Mancini, ha parlato ai microfoni di Match TV: “Non mi sorprende che sia stato inserito sulla lista dei probabili successori di Ventura, visto che nell’elenco ci sono colleghi con esperienza e vittorie nei campionati di diversi Paesi. Ma io sto bene a San Pietroburgo e in questo momento non penso alla Nazionale: il mio obiettivo è vincere il campionato russo. Come molti dei miei connazionali che sognavano di vedere l’Italia in Russia, vederla fuori mi ha suscitato una infinita tristezza”.

Cataldi, il giovane veterano del centrocampo. E quel punto in comune con Florenzi e Bernardeschi…

Osservatori della Fiorentina in Belgio: occhi su due attaccanti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy