Maganjic e Hagi: giovani di belle speranze

Maganjic e Hagi: giovani di belle speranze

Corvino ha puntato su di loro, starà a Sousa farli crescere

di Redazione VN

Sul Corriere dello Sport-Stadio si parla anche di Josip Maganjic e Ianis Hagi. Acquistato a titolo definitivo dall’Hajduk Spalato, su di lui avevano messo gli occhi molte squadre europee. La Fiorentina, però, ha avuto la meglio su Manchester City, Inter, Roma e diversi club spagnoli. Viene considerato l’erede di Kalinic. Su di lui i riflettori si sono accesi fin già dalle selezioni giovanili (3 gol in 5 gare con la U15 e 8 partecipazioni con la U17).

Oltre allo slavo, Sousa dovrà crescere anche Ianis Hagi che fin qui ha dimostrato di vedere più del grande Gheorghe. Ottocentomila euro l’investimento fatto e la sensazione è che presto il valore possa aumentare in maniera verticale.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy