Lucchesi: “Solo sei mesi a Prandelli è riduttivo”

Fabrizio Lucchesi ha parlato di Prandelli e della Fiorentina

di Redazione VN

Fabrizio Lucchesi, ex direttore sportivo della Fiorentina, ha parlato a Tuttomercatoweb, anche della scelta di Prandelli:

“Sì, è un gran professionista e un grande uomo, non ha nessun difetto. L’unico problema è la durata del contratto: perchè solo sei mesi? Prandelli traghettatore? Mi sembra riduttivo per un tecnico di qualità come lui. Il valore di un tecnico deriva dalla sua autorevolezza e capacità ma anche dalla forza della società. Ci sono giocatori che hanno due o tre anni di contratto che possono dire: ma tra sei mesi questo allenatore va via… Altro problema: la Fiorentina per diventare di profilo alto non può programmare a due mesi. Si programma a gennaio per l’anno successivo e con quale allenatore? Sarri è interessato a mio parere ai viola per la sue radici e appartenenza. Il problema di Sarri è però fargli fare la squadra, dargli la possibilità di sviluppare un grande progetto e di avere autonomia operativa. Altrimenti i big vanno altrove”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy