L’opinione: “Lettera Lega al governo? Fiorentina ha tracciato la strada”

Il parere del giornalista

di Redazione VN
Franchi

Intervenuto a Radio Bruno, il giornalista Ernesto Poesio ha detto la sua riguardo la lettera scritta al Governo da parte delle istituzioni del calcio: “E’ la prima lettera congiunta tra Coni, Figc e Lega, è un punto di forza per la Fiorentina e per chi vuole uno stadio rinnovato il prima possibile. In questa lettera si dicono le cose che a Firenze dibattiamo da tempo, che sostanzialmente bloccano tutto il sistema calcio. La breccia aperta dalla Fiorentina sul Franchi in questo senso è molto importante, nella lettera ci sono molti concetti esplicati da Barone e Commisso, compresa la relazione di Deloitte a cui si fa riferimento. Il calcio italiano è a rischio default, e non è cmq una situazione che riguarda solo Firenze, ma anche Roma, Milano, Bologna. Nelle altre città non si fanno sentire? A Roma è venuto via Pallotta…”

La Lega Serie A scrive al Governo: “Meno burocrazia, urge il rinnovamento degli stadi”.

Franchi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy