L’opinione: “Chiesa alla Juventus? Sarebbe folle. Cosa ci va a fare?”

Chiesa alla Juventus? Claudio Anellucci è più che scettico

di Redazione VN

Intervenuto a Radio Sportiva, il procuratore Claudio Anellucci ha commentato il possibile passaggio di Federico Chiesa dalla Fiorentina alla Juventus:

Se Chiesa dovesse andare alla Juventus, sarebbe folle. Mi chiedo: cosa va a fare alla Juventus? Cosa se ne fa la Juve? Quando mai gioca nella squadra bianconera? Fossi nell’entourage di Chiesa mi farei queste domande visto anche siamo nella stagione che porta all’Europeo.

GERMOGLI PH: 12 SETTEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI AMICHEVOLE FIORENTINA VS REGGIANA NELLA FOTO CHIESA
21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ilRegistrato - 3 settimane fa

    Quando a un calciatore offrono quattro milioni e mezzo l’anno per cinque anni chiedersi che cosa ci va a fare vuol dire proprio voler dare aria ai denti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Boranga - 3 settimane fa

    Andiamo dritti in B. A quarantotto ore dalla fine del mercato la viola ha comperato Monteanu e Gentile. Due svincolati per far sedere Duncan. Forse Barreca in prestito (bada bene) Ieri è stato levato Amrabat per mettere Saponara (altro grande ritorno come quelli di Montella e Pradè). Lo scarso Iachini aveva chiesto 1 attaccante e 1 facitore di gioco. Hanno comperato un 2002 e 2003. Grazie Presidente per aver speso così bene i 300 milioni che ha tirato fuori…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. SOLOROGER - 3 settimane fa

    E’ Rocco che lo vuol vendere in tutti i modi alla juve o a qualcun altro buon offerente per recuperare l’anticipo di gennaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paolo - 3 settimane fa

    Io ho l’impressione che a Federico Chiesa non gliene importi granché se nella Juventus giocherà meno che nella Fiorentina: a lui (come in passato è stato per Bernardeschi) interessa soltanto prendere più soldi, che la stampa e le televisioni parlino molto più di lui e far parte di una squadra che lotta sempre per lo scudetto e che partecipa sempre alla Champions League.

    Purtroppo, oggi giorno, quasi più nessun giocatore (salvo rari casi) si affeziona alla maglia che porta fin da bambino e pertanto non è portato neppure un po’ ad affezionarsi ai colori della propria squadra di origine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. alex9000 - 3 settimane fa

    Saranno cavoli di Chiesa, se va a Torino e lo mettono in panca, avrà tutto il tempo di riflettere.
    Ci porti i soldi e vada.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Massy73 - 3 settimane fa

    Finalmente un commento di buon senso, ma quando gioca negli strisciati se è tutto qui? Comunque se vuole andare, prego… ero fra quelli favorevoli a tenerlo, ma questa vicenda mi ha fin troppo divertito. Ma è incredibile averla trascinata a poche ore dalla chiusura del mercato, si naviga a vista così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. claudio.godiol_884 - 3 settimane fa

    È già un po che è della Juve
    ….poi è anche ora di finirla con la storia che chi va via da Firenze è un traditore…mentre se acquistamo noi un giocatore promettente da un’altra va tutto va bene. È un calcio diverso, è diventato un lavoro e chi lavora va dove può avere più soldi e più soddisfazioni di vincita. Siamo rimasti in un’altra epoca che non ritorna più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Valdemaro - 3 settimane fa

    Ragazzi ormai anche il Sassuolo è diventato meglio di noi. Hanno voluto insistere su un allenatore da serie B e con un ds che pare sortito dal museo delle cere e questi sono i risultati…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Luminorviola - 3 settimane fa

    Oh ragazzi viola ma chi se ne frega, l’anno prossimo si va tutti a fare delle belle scampagnate a Bagno a Ripoli nel più bel centro sportivo d’Europa. Speriamo che costruiscano anche un bel barbecue così ci arrostiamo i nostri marroni, se non ce li hanno fatti cascare prima!
    Pigliamola in ridere se no ci viene l’ulcera e il mal di fegato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13889043 - 3 settimane fa

    Va dove nessuno gli rompe i coglioni, Firenze è una piazza impossibile, troppe teste che decidono su zero soldi da spendere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 3 settimane fa

      Questa è meravigliosa. Andrebbe via perché co sono troppe persone in società Coo ruolo decisionali? Ne ho sentite tante dopo la sconfitta di ieri, ma questa è di gran lunga la più incredibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Eziogòl - 3 settimane fa

    Caputo del Sassuolo, ex Empoli. L’empoli ed empoli sono state, prima di ora, il “TESORO” della Fiorentina. Scudetti, sqiadrone,coppa coppe,anni 50/60,anni d’oro. Successivamente,dagli anni 80,fine anni 80, empoli e l’empoli sono il càncro/la.rovina della Fiorentina. OCCHIO: ci tornerò per i prossimi 15 giorni su questo argomemto. Dato che,colpevolmemte,la stampa (per i bòvi e per le gallìne) tace e narra d’altro (fandonie/realtà inesistenti). Occhio, state in campana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rano61_1225706 - 3 settimane fa

      articola, magari…con quello, anche stando in campana, ci puoi raccontare della rava e della fava o tutto il suo contrario…anch’io ti posso dire “vedrai, poi ti racconto…” ma ti posso dire A come Z…faciloneria, si chiama

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Eziogòl - 3 settimane fa

        @rano: articolerò,certo. State bòni,calmi, ho scritto – quindi non è difficile da memorizzare- nei prossimi 15 giorni. Dove non ci sarà un cazzo di nulla da commentare (non si gioca,ergo almeno per 15 giorni non si pèrde) e vi dirò via via sull’argomento empoli. Ora vestitevi eleganti,sono le 17.45,usciamo e godiamoci il “sabato del villaggio”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Nerchia - 3 settimane fa

      Hai fumato?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. claudiog197_3585294 - 3 settimane fa

      Si potrebbe dire che ieri di è perso perché la Sampdoria era superiore , oppure per la pochezza della fiorentina . E invece no , la colpa è dell’Empoli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Eziogòl - 3 settimane fa

        Certo che è dell’empoli. Di empoli, anzi. Molto di ciò che accade/non acvade da 33 anni a Firenze è (ANCHE) dovuto ad empoli; e ad una visione limitata,gretta,da sinsitra perdente, della geopolitica di Firenze. Concepita come una firenzina, anzichè come avrebbe dovuto. Cmq, attendete e saprete. P.S: non tutti capiranno,è logico,questo commento di claudio19u ne è la prova. La gente vede il punto. Nel famoso quadro che raffigura una commovente luna rosa, piena, stupenda, con un puntino nell’angolo superiore destro del quadro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Eziogòl - 3 settimane fa

    SI DIVERTE.Cosa impensabile,impossibile qua. Sa che cazzo gliene pòle fregà a gente che gioca a pallone delle varianti urbanistiche,dell’edilizia,deipiani regolatori. Se io fossi un medico e nel mio ospedale, OGNI SANTO MINUTO, il direttore pensa agli investimenti finanziari, me ne vado in qualunqie altro ospedale dove posso fare il mio lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. violaspento - 3 settimane fa

      E guadagnare tre vo0lte di piu’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. violaspento - 3 settimane fa

      e ciliegina sulla torta va a guadagnare tre volte di piu’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Viola-Purple - 3 settimane fa

        Gli stessi soldi li metteva praticamente anche Commisso…Non è l’aspetto economico quello più rilevante

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy