Pradè: “Pensavo fosse impossibile prendere Ribery. Poi ho parlato con Toni…”

Pradè: “Pensavo fosse impossibile prendere Ribery. Poi ho parlato con Toni…”

Le parole del diesse della Fiorentina durante la presentazione ufficiale di Franck Ribery

di Simone Bargellini, @SimBarg

Franck Ribery è il colpo più eclatante del mercato viola. Almeno fino ad oggi. E Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, racconta in sala stampa: “Ringrazio il presidente Commisso che ci ha permesso di fare un’operazione impensabile per una società come la nostra. E’ iniziato tutto intorno al 20 giugno, ero tornato da poco e ho sentito Luca Toni. Fu lui a consigliarmi di prendere Ribery, dicendomi che l’aveva sentito e aveva fame. Io pensavo fosse impossibile. Pochi giorno dopo l’ho contattato tramite un amico comune e mi sono subito innamorato di lui. L’ho chiamato tante volte ed è nato un bel rapporto. Con i procuratori è stata una battaglia infernale. La moglie Nanà è stato un punto focale nella sua scelta. Ribery si porta dietro il carisma, l’essere vincenti, ci dà entusiasmo ed identità. La cosa più importante è che trasmetterà la sua personalità ai nostri giovani.  Nuovi colpi?

IN DIFESA PUO’ ARRIVARE UNO SVINCOLATO DI LUSSO


Pedullà: “Berardi prima scelta della Fiorentina. E lui ha già detto sì”. Su De Paul…

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ufo - 1 mese fa

    E’ stata una grande operazione, condotta da un grande direttore sportivo che sa il fatto suo…. grande Pradè!! ❤️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mwalimu - 1 mese fa

    Effettivamente Danielino con sta dichiarazione non ci fai una gran figura 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. la sorella del tata - 1 mese fa

      Onesto e leale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. SangueViola - 1 mese fa

      Saresti così gentile da spiegarci il motivo per cui secondo te non ci fa una gran figura? Sono curioso davvero

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. epicuro - 1 mese fa

    Ottimo. Sappiamo che di mestiere fai il grossista di salumi e quindi sei scusato se non conoscevi Ribery e che era svincolato. Meno male che conoscevi Toni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy