Lirola: “Non credevo di essere così pronto. Inno viola mi carica, amo il Piazzale”. Su Ribery e Montella…

Lirola: “Non credevo di essere così pronto. Inno viola mi carica, amo il Piazzale”. Su Ribery e Montella…

Pol Lirola si racconta ai canali social della Fiorentina

di Redazione VN

Il giocatore viola Pol Lirola ha parlato così tramite i profili social della Fiorentina:

Firenze? E’ molto bella e tranquilla, c’è tutto nonostante non sia molto grande. Arrivo facilmente in centro anche se non ci abito così vicino. Piazzale Michelangelo è il posto che mi piace di più. La nuova proprietà sta facendo sognare i tifosi, io mi sento bene e non mi aspettavo di essere così pronto da subito. Cantante preferito? Rap e Sfera Ebbasta. Montella? Con lui mi sono abituato a giocare a cinque, prima facevo sempre il laterale nel 4-3-3. Coro preferito? L’inno dà grande carica. Scaramanzia? Metto il piede destro due volte per primo sul campo. Ribery è il compagno più tecnico, Chiesa il più veloce. Bistecca o paella? La seconda, purtroppo per voi. Migliorare? Sì, voglio fare più assist e difendere meglio. Stadio? Al Sassuolo spesso era mezzo vuoto, qui c’è più pressione. Hobby? Gioco a Fifa e seguo il tennis, amo Nadal.

Andersinho: “Capolavoro ACF con Pedro, ora è quasi al 100%. Ma tra un paio di anni…”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. stini - 1 mese fa

    Bene siamo tutti felici.
    Però ora datti da fare .
    Forza VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy