L’ex Spezia: “Fiorentina obbligata al risultato, rischia di mancare serenità”

Andrea Telesio, toscano ex Spezia, ha parlato della partita di stasera

di Redazione VN

L’ex bomber dello Spezia Andrea Telesio è intervenuto a Lady Radio in presentazione della gara fra Fiorentina e Spezia. Ecco le sue parole:

Vedere lo Spezia in A mi fa un bell’effetto. Da qualche anno già cercava di salire di categoria e lo ha fatto quando forse nessuno se lo aspettava. Oggi Fiorentina e Spezia saranno diametralmente opposte e con diverso stato d’animo: le Aquile potrebbero anche avere due risultati su tre. Quando si è obbligati a fare risultato come i viola si rischia di essere condizionati e non giocare sereni. Ci saranno alcune assenze importanti oggi: Italiano però è riuscito sempre a sopperire alle carenze con grandi intuizioni e a giocare in sofferenza. Il gruppo aquilotto si sa sacrificare. Prandelli invece prescinde da certi giocatori come Ribery e dovrà stare molto attento. Agudelo? Il falso nueve si attua in grande emergenza, di solito si usa una punta fisica e Italiano si è saputo adattare alla grande.

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy