news viola

Leonardo: “Milan-Lazio doveva essere interrotta”

Leonardo, direttore generale del Milan, ha parlato della partita contro la Lazio

Redazione VN

Leonardo, direttore generale dell'area tecnica-sportiva del Milan,  ha parlato a La Gazzetta dello Sport sul tema razzismo. "Non parlo perché abbiamo perso. La Lazio ha vinto sul campo e ha meritato la finale. C’erano almeno mille motivi per interrompere quella partita. Con le nuove norme, non doveva neppure attendere il secondo o il terzo coro, gli bastava il primo per richiamare la squadre al centro del campo, far diffondere gli annunci e poi, in caso di altri cori, sospendere definitivamente la partita. Invece nulla. Ma i cori razzisti e gli ululati li hanno sentiti tutti. Se sono stati trasmessi due annunci dagli altoparlanti, significa che insulti e cori erano ben udibili da tutti. Eppure Mazzoleni ha tirato dritto, come se fosse stato l’unico a non sentire.

Potresti esserti perso