Lazio, gerarchie azzerate dopo il derby: Caicedo e Correa lottano per un posto con la Viola

Lazio, gerarchie azzerate dopo il derby: Caicedo e Correa lottano per un posto con la Viola

La truppa di Inzaghi chiuderà il tour de force all’Olimpico contro la Fiorentina: prima l’impegno europeo a Francoforte

di Redazione VN

Le scorie della partita persa contro la Roma non si sono ancora esaurite in casa Lazio. La gara in Europa League con l’Eintracht Francoforte di Rebic sarà l’occasione per un po’ di turn-over: Acerbi sarà al centro della difesa insieme a Bastos e Wallace, mentre a centrocampo ci sarà spazio per Badelj, insieme a Milinkovic-Savic e Murgia; sulle fasce, scalpitano Durmisi e Basta, con l’attacco composto da Correa e Caicedo. Tutti in lotta per un posto a Firenze, perchè le gerarchie, dopo la sconfitta nel derby, si sono azzerate. Per l’attaccante ecuadoregno è praticamente impossibile scalzare Immobile, El Tucu invece potrebbe prevalere su Alberto: Stefano Pioli, quindi, deve aspettarsi delle sorprese.

Violanews consiglia

Stendardo: “Per la Lazio non sarà affatto facile affrontare i viola”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy