La ricetta di Carobbi: “Fiorentina intrigante, ma servirebbe… Mandzukic”

L’opinione di Stefano Carobbi, attuale direttore tecnico della Florentia San Gimignano calcio femminile

di Redazione VN

Doppio ex di Milan e Fiorentina, Stefano Carobbi parla così ai microfoni di Radio Bruno: “Il mio cuore è viola. Questa Fiorentina si può togliere delle soddisfazioni, l’inizio è stato difficile ma vedo una squadra con giovani di valore e un allenatore coraggioso nel lanciarli. Il modulo? Con questo 3-5-2 si sono trovati degli equilibri e non c’è posto per una punta. Vedrei bene però un ritorno al 4-3-3 ma ci vorrebbe un grande centravanti da piazzare in mezzo a Chiesa e Ribery, uno come Ibrahimovic o Mandzukic. Fare risultato a San Siro darebbe alla Fiorentina le ali per volare sull’entusiasmo”. E GIAMPAOLO RISCHIA GIA’ IL POSTO

 

Ottovolante Dalbert, dagli insulti all’assist. E sta aiutando Pedro ad inserirsi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy