La panchina di Montella traballa? Ecco tutti gli allenatori disponibili e pronti a subentrare

La panchina di Montella traballa? Ecco tutti gli allenatori disponibili e pronti a subentrare

Da Allegri a Zenga, i tecnici disponibili

di Redazione VN

Nonostante le tre sconfitte consecutive e una classifica sempre più negativa, la Fiorentina ha confermato Vincenzo Montella, ma è innegabile che la panchina del tecnico campano inizi a traballare seriamente. All’orizzonte ci sono la Coppa Italia contro il Cittadella e il complicato trittico Torino-Inter-Roma in campionato. In caso di ulteriori prestazioni e risultati non positivi (che nessuno si augura) l’avvicendamento di guida tecnica non sarebbe utopia, anzi. Ma chi potrebbe subentrare in corsa? Ecco una lista di allenatori italiani disponibili sul mercato:

Massimiliano Allegri (sotto contratto con la Juventus)
Davide Ballardini
Massimo Carrera
Giovanni De Biasi
Luigi Delneri
Luigi Di Biagio
Roberto Di Matteo
Gennaro Gattuso
Francesco Guidolin
Giuseppe Iachini
Davide Nicola
Christian Panucci
Cesare Prandelli
Luciano Spalletti (sotto contratto con l’Inter)
Walter Zenga

Caricamento sondaggio...

Violanews consiglia

M. Orlando a VN: “Montella senza carattere, l’avrei mandato via prima. Che senso ha Pedro?”

35 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violaviola - 8 mesi fa

    Ma quale Gattuso!!!! Si vada avanti con montella, lui conosce i giocatori e si vada avanti con lui che saprà sfruttarli al meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Dotto Lampre - 8 mesi fa

    …Ribéry e Pezzella!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. VIKINGO - 8 mesi fa

    mi piacerebbe Spalletti ,
    diversamente non un allenatore come Gattuso …
    occorre uno con una filosofia di gioco che vada in accordo con i nostri giocatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Il Complottista gigliato - 8 mesi fa

    Mah ! Penso che per tirarci fuori da questa situazione bisogna dare una scossa alla squadra che fino ad oggi ha avuto solo carote! Ora ci vuole il bastone , anche se tatticamente non mi piace, l unico che lo usa bene è Gattuso . Contratto fino a giugno e , ad anno nuovo , un allenatore di spessore. Tanto è inutile spendere soldi per giocatori quando non sfrutti quelli che hai , che a mio parere c’è li abbiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabio - 8 mesi fa

    io credo che i tifosi non si dovrebbero pronunciare sulla scelta dell’allenatore, perche se ricordate quando si urlava vogliamo rossi vogliamo rossi, e corvino è quasi stato obbligato a scegliere quest’uomo,
    poi sappiamo tutti come ando a finire.
    la peggior cosa è dire è uno di noi, per esempio spalletti, ma credete che sia il fenomeno che viene dipinto? io non credo proprio,
    poi gattuso tutti i giorni cazzotti nella sala stampa e con i tifosi,
    gli altri nomi lasciamoli stare, come guidolin, prandelli(poveri noi),
    ecco io vedrei bene andreazzoli per poterci salvare,la passata stagione ci è andata di lusso, ma questa volta se non ti tiri fuori ci rimani e non ti salva nessuno.il cambi se va fatto va fatto ora, dopo è troppo tardi. mi dispiace per montella ma purtroppo quando ci sono dei problemi non riesce a venirne fuori.
    saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Tom - 8 mesi fa

    Turandomi il naso e facendo tutti gli scongiuri, dico che la soluzione migliore per la Fiorentina sarebbe forse sperare che Montella regga fino a fine stagione e poi strappare di forza Gasperini all’Atalanta. Antipatico all’ennesima potenza, ma mi pare l’unico che potrebbe risollevarci da queste sabbie mobili in cui siamo finiti da un po’ di anni.
    Se invece Montella salta, vorrei chiedere un parere, anche se io stesso non sarei sicuro di quanto questo profilo sia ottimale. Che ne dite di Giampaolo? Si passerebbe dalla padella nella brace?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pino.guastell_9534945 - 8 mesi fa

    Ma dai, Vecchiabriga! Peggio di Montella non ce ne sono. Ce n’era uno ed era Pioli ma non c’è pericolo che possa ritornare. Penso che tra Guidolin e De Biasi si possa trovare l’allenatore giusto per toglierci dalle palle Montella. Ha ragione da vendere IG quando ci ricorda che Montella ha perso più partite lui che tutti gli altri allenatori messi assieme. Da quando i Della Valle lo hanno richiamato la Fiorentina ha vinto solo 4 partite. E si becca due milioni e mezzo di stipendio. E’ inutile girarci attorno anche se non vogliono prendere allenatore dal prezzo alto o meno noto ai mass media bisogna cacciare Montella perchè altrimenti saremo destinati alla retrocessione in serie B. Lo scorso campionato l’abbiamo mancata la B per un colpo di culo. Ma quest’anno non ci salverebbe nessuno. Rassegnatevi, turatevi il naso e accontentavi uno qualsiasi di questa lista che ha fatto violanews. Importante è cacciare Montella. E scrivetelo anche al caro presidente Commisso che quando uno si accolla tutte le responaabilità dire ricordare sempre il vecchio adagio latino: errare è umano perseverare è diabolico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. gjsbe - 8 mesi fa

    Utopia Allegri…
    Magari Spalletti…
    Realistico Prandelli…
    No Gattuso però…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ameviola - 8 mesi fa

    Il problema è che un allenatore capace (Pochettini, Spalletti, il gobbo di Allegri e così via) non viene con una squadra nelle nostre condizioni, perchè vorrebbe dire smerd… il nome. Quindi con una squadra come abbiamo oggi non vedo grosse alternative. Secondo me è il mercato che è stato totalmente sbagliato. Io sono entusiasta di Rocco e Joe, però Pradè ha fatto cilecca con Lirola, Pedro, (24 mln in due) Badelji (che ha capito alla Lazio avrebbe fatto tribuna e tutto ad un tratto è tornato ad amare Firenze) e così via senza fare la lista. A Gennaio non c’è nessuno bono da comprare…ormai bisogna salvarsi, e il prox anno comprare gente bona e dare la squadra a uno bono. Allora sì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Cinghialino - 8 mesi fa

    Levato Allegri e Spalletti è una lista che fa ridere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Bottegaio - 8 mesi fa

    Questi non sono allenatori, sono opinionisti ed è quello che ci meritiamo per l’informazione fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. antonio69 - 8 mesi fa

    Quelli sopra descritti sono allenatori italiani senza squadre, ma ci sono altri tipo Wenger e Pochettino che potrebbero fare al caso di una proprietà che parla inglese. E poi a dirla tutta la lista sopra decritta tranne Allegri nessuno ti porta punti in più…con Iachini forse ci si salva ed è Viola, x il resto Gattuso è milanista Zenga è interista Carrera è juventino Panucci è romanista e poi non parliamo di fenomeni…cavalli di ritorno no quindi Prandelli no…Spalletti è piagnone Del Neri è antico Di Matteo una forzatura rimangono De Biasi ha allenato poco in Serie A Di Biagio non ha MAI allenato in serie a rimane Guidolin da troppo tempo fuori dai campi (non male) e Ballardini che potrebbe fare al caso Viola basso profilo un allenatore con gli attributi e che probabilmente si accontenterebbe di un contratto a tempo (fino a giugno 2020)…forza viola
    la viola 1926

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 8 mesi fa

      Pochettino?! Ma dai… siamo realisti, 1.ha un contratto da 10 mln di sterline, 2.è in orbita di Real, Manchester o Barca, vuole giocatori di prima fascia ma spt viene da un altra realtà. Wenger sai quanto chiede? L anno scorso c provò il Milan ma chiese 20 mln di sterline, cioè lo stipendio che prendeva all Arsenal, ma ammesso che c si accordi, Wenger vuole carta bianca sul mercato, l ha fatto per 20 anni ti pare che si fa comprare i giocatori da un DS qualsiasi?! E lo stesso problema lo si avrebbe cn Pochettino, loro qui fanno mercato da soli, che non è male l’idea, ma hanno un altro budget, per non parlare dei relativi staff che hanno e che prendono un mare di soldi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BlandoTifoso - 8 mesi fa

      Piacerebbe a tutti un allenatore buono dal calcio inglese, ma come ha detto Lk con la ricchezza che ha il calcio inglese hanno tutti contratti a doppia cifra… niente da fare. Un po di calcio inglese ci farebbe bene, più preparazione meno palleggi da signorine.. ma gli allenatori buoni che allenano abitualmente sull’isola sono inaccessibili!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Lk - 8 mesi fa

    Che brutta fine abbiamo fatto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. filippo999 - 8 mesi fa

    Spalletti piace solo perchè è di queste parti…ed è esattamente
    il motivo per cui sarebbe meglio evitarlo…sarebbero le classiche scelte
    poco meditate…a parte Allegri , che va altrove , tutti gli altri
    fanno ridere , forse con l’eccezione di Gattuso…ma Gattuso punta
    tutto sulla difesa , noi bisogna fare qualche gol in più…teniamo
    conto che cambiare allenatore adesso , vuol dire fare al nuovo un contratto
    biennale…te le porti dietro anche l’anno dopo…mentre gli allenatori
    da prendere sono altri…ma per il prossimo anno…Inzaghi , Liverani…poi
    dipende da che vuol fare la società gli anni futuri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. iG - 8 mesi fa

    Guidolin o Iachini
    Queste sono le 2 scelte di IG.

    Iachini è uno di noi e ci salverebbe portando orgoglio e grinta

    Con Guidolin, andasse bene, forse ci potresti anche aprire un ciclo. È uno dei più preparati tecnicamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MolisanoViola - 8 mesi fa

      Concordo in toto con te, Guidolin o Iachini

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Violaviola - 8 mesi fa

    Dai che si va avanti con montella, dobbiamo avrre fiducia in lui! Uscirà da questa situazione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 8 mesi fa

      AZz ha perso più partite lui di chiunque in 5 mesi di campo. Fiducia?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user - 8 mesi fa

    Ma voi dovevate domandare:scegliete due allenatori,uno per sognare l’altro fattibile.
    Quindi per sognare Spalletti,il più probabile e per me migliore degli altri(possibili) Gattuso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Gasgas - 8 mesi fa

    Allegri e spalletti impossibili.
    In ordine, Guidolin, Beppe e Di Matteo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. ottone - 8 mesi fa

    Qui più che cercare l’allenatore del “futuro” (che non arriva mai) bisogna levarsi dalla fogna di classifica. Per ora squadre messe peggio di noi sono: Brescia, Genoa, Spal, Udinese. Ma non so’ quanto durerà. Dunque serve uno che si rimbocchi le maniche, urli, prenda a spinte i vacanzieri, gli metta le mani addosso… Serve un Gattuso. Un Oronzo Pugliese del 2020. Quelli coi capelli bianchi sanno di chi parlo. Al Milan sognano ancora l’era d’oro e dunque l’hanno mandato via. Ma noi chiediamo molto meno ora. Almeno spero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 8 mesi fa

      Esatto. E poi è l’unico allenatore che ha fatto bene al milan negli ultimi 5 anni… sono andati tutti male tranne lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. CippoViola - 8 mesi fa

      Ehhh Oronzo Pugliese.. in confronto Gattuso è un micetto. Tra questi nomi mi ha folgorato il ricordo di Guidolin, un allenatore che ha saputo spesso trovare il modulo giusto per i ragazzi che aveva, però non penso sia possibile.
      Alla fine arriverà Gattuso perché serve uno scossone a questa gente e perché è calabrese.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. filippo999 - 8 mesi fa

      non è questione di dare la scossa , il problema è calcistico ,
      non si risolve facendo il duro coi vari Badelj e Pulgar o altri…
      e cosa risolve questo ? Nulla . Il cambio di allenatore a volte fa bene ,
      ma l’esperienza dice che è più probabile che faccia male . Vedasi
      Brescia . Pure il Genoa che sembrava migliorato con Motta , ieri ha
      perso in casa .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Valter - 8 mesi fa

    Mandare via montella per prenderne uno peggio?
    Inutile pensare ad allenatori troppo quotati come Allegri e Spalletti, siamo una squadra troppo scarsa e fuori dalle coppe.
    Non c’è una soluzione immediata al ns problema.
    Nel frattempo diamo il ns appoggio a Rocco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 8 mesi fa

      Penso che dalla lista sopra peggio di Montella ci potrebbe essere solo Di Biagio e Zenga

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gol di tacco di Simeone - 8 mesi fa

      Montella è gia il peggio..non ci può essere peggio ancora

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Sonoio - 8 mesi fa

    Tanto di va in b sia con pulcinella che con uno a caso degli altri.. è come il Titanic..
    E allora si va giù con la musica, con Zeman!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. vecchio briga - 8 mesi fa

    L’unico bono sarebbe Allegri, ma è impossibile. Prandelli sarebbe ennesimo cavallo di ritorno. Spalletti vuole spillare all’Inter fino all’ultimo centesimo.. Io valuterei Bigica fino a giugno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. violaebasta - 8 mesi fa

      Bigica no, PER CARITÀ si cadrebbe dalla padella alla brace.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luca-Pisa - 8 mesi fa

      Prendiamo Gattuso. Per salvarsi è l’ideale. E poi lavora bene con i giovani.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. mops - 8 mesi fa

      E si! Bigica mi sembra il profilo giusto! con la primavera sta facendo sfracelli! Si, ma della Fiorentina….. sfv’57

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. vecchio briga - 8 mesi fa

      Capisco che non sia semplice capire le provocazioni, quindi tocca spiegare. Non ci sono ORA allenatori validi e disponibili. Spalletti può arrivare solo a giugno. Lo capite? Gattuso non firmerà mai un contratto di sei mesi e onestamente voglio sperare che non sia lui l’allenatore per i prossimi anni, quando finalmente si vedrà il vero progetto di Commisso. Vogliamo parlare degli altri della lista? Ma dai

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy