La moViola: disastro Celi, almeno tre errori decisivi

Così i quotidiani sulla direzione di gara di Celi

di Redazione VN

Secondo il Corriere dello Sport- Stadio pessima direzione per Celi il cui metro è definito schizzofrenico. Esagerato il secondo cartellino giallo per Radovanovic per il fallo su Tomovic. Assolutamente esagerato anche il rosso a Mauro Zarate nella ripresa e infine, in occasione del rigore, il contatto su Bernardeschi sembra lieve.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gaetano - 4 anni fa

    Falli consecutivi a turno su Kalinic, in tutto 7 divisi 3+2+2 tra tre difensori del Chievo, ed una sola ammonizione. Un’espulsione diretta per un fallo di sola ammonizione di Zarate. Il fallo con 2° ammonizione, ed espulsione, non fischiato al difensore che si disinteressa del pallone e punta solo direttamente il corpo di Bernardeschi. L’ammonizione di Kalinic inesistente. Il pestone su Bernardeschi c’è stato così come ci fu quello di Salcedo su Maertens negli ultimi 20″. La Viola ha giocato male? D’accordo, è stata lenta e poco determinata in molti giocatori, ma non ha rubato niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea Viola Ts - 4 anni fa

    Ed infine infine????….magnateme na fetta de c….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vecchio briga - 4 anni fa

    Diciamo la verità, fossimo usciti contro una strisciata per un rigore come quello avremmo pianto una settimana! L’abbiamo rubata, una partita che altrimenti sarebbe finita ai rigori..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy