La frecciata di Bernardeschi: “Fiorentina? Sono grato alla società”. E sui tifosi stasera…

La frecciata di Bernardeschi: “Fiorentina? Sono grato alla società”. E sui tifosi stasera…

Così Bernardeschi nel postgara: “L’esultanza? Un professionista deve portare rispetto ai suoi tifosi”

di Redazione VN

Di seguito le parole di Federico Bernardeschi ai microfoni di Sky Sport:

“Sono molto felice, prima della partita c’è stata un po’ di emozione ma tutto sommato è andata bene. Un professionista fa delle scelte e deve portarle avanti, poi ovviamente c’è chi è contro e chi è a favore. Credo che tante cose andrebbero evitate ma questo fa parte del calcio, ci sono tifoserie e tifoserie. Io faccio parte della squadra Juventus e porto rispetto nei confronti dei miei tifosi. L’esultanza? Un giocatore deve portare rispetto ai suoi tifosi. Ringrazierò sempre la società Fiorentina, il rispetto nei confronti della società non mancherà mai. Voglio ringraziare tutti i miei compagni per stasera, mi sono stati tutti molto vicini, mi hanno aiutato e caricato. La punizione? Il portiere era messo male quindi era il caso di tirarla là, e così è stato”.

Bernardeschi ha poi aggiunto in zona mista ai microfoni di Radio Bruno Toscana:

“E’ un’emozione tornare dove sei cresciuto. Sono contento che la squadra abbia vinto in un campo difficile

Rivincita? Non ce n’è bisogno, ho fatto una scelta e la porto avanti. E’ normale che ci siano tifoserie che non accettano e tifoserie che amano.

Quando una persona fa una scelta deve essere consapevole a cosa va incontro. È normale che la tifoseriea opposta abbia qualcosa da ridire, l’importante è che il tutto resti negi affari di campo”.

 

Violanews consiglia

Sorella Bernardeschi: “Fiorentini, mi dispiace. Ora tutti muti, stiamo godendo”

PAGELLE VN: Errore Sportiello, Simeone non si vede. Ma Milenkovic è big

 

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sven - 2 anni fa

    piccolo uomo e modesto giocatore.
    goditi il tuo piccolo momento di gloria perché poi ti finiranno queste gioie quando tornerai ai margini della panchina della juve e tra un paio di anni ti manderanno in prestito al sassuolo
    per il gesto di ieri sera ti auguro il peggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. magicdolc_889 - 2 anni fa

    Eh,o gonnellina e borsetta!!!!!!!!Ma quando eri alla Fiorentina,che i tuoi tifosi del tempo,gli hai pure mandati a….,quello andava bene????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Claudio50 - 2 anni fa

    No no caro hai dimostrato di essere un coniglio oltre che attaccato solo ai soldi. In tanti hanno lasciato firenze ma con piu’ intelligenza di te, tutti per la stessa cosa ,andare a guadagnare di piu’,ma dimostrando di essere uomini e non lecchini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Julinho - 2 anni fa

    Questo signore è quanto umanamente di peggio si possa incontrare. Falso, bugiardo, parolaio, inaffidabile, senza palle, ruffiano, codardo. Altri giocatori se ne sono andati da Firenze, non importa scomodare Batistuta, si può pensare ad esempio a Cuadrado ma nessuno si è comportato come lui. Indegno, immorale, senza un briciolo di onestà intellettuale. Viscido, inaffidabile, sgusciante, falso. Con comportamenti più che censurabili. Lontani da essere un uomo. Anche l’affermazione sulle scelte è ridicola detta da uno come lui. Riesce anche ad oscurare completamente i mertiti dell’atleta che, certo, mai arriverà ai livelli di un fuoriclasse e di gente come Baggio. Anche ciò che dice la famiglia, la sorella in primis, è roba da vomito. Stia attenta anche lei perché quando non si ha un Messi o un CR7 ci sta di fare la fine di chi visse sperando che morì cagando. Questi sono i motivi dei fischi di ieri sera, ci sono soggetti come Carnevale che per lo spessore lo spessore umano saranno sempre odiati e spernacchiati da Firenze. Uno come Tardelli aveva contro Firenze perché Juventino ma come uomo nessuno ha mai avuto nulla da rivolgergli contro. Con sublime ingegno Dante, genio assoluto, nell’inferno ci ha scaraventato tutti quelli che al suo tempo erano umanamente come Bernardeschi. Delle merde. Per cui non credo ci sia tanto da godere. Cari Bernardeschi tutti siete solo dei miseri gretti paesani provinciali, attaccati a solo a ciò che luccica dove apparire e arraffare conta assai più di essere. E questo può solo attirare su di voi i più infimi e infami sentimenti esprimibili. Non avete nulla di positivo nelle vostre vene. Viva i fischi che avete preso e gli auguri più infami che vi hanno rivolto. Non meritate assolutamente nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Hatuey - 2 anni fa

    Sulla panca dello Stadium c’e’ l’impronta del tuo diarroico deretano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bitterbirds - 2 anni fa

    e per festeggiare l’evento una bella borsettina di dior

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Lollo26 - 2 anni fa

    Il problema è dargli così peso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bernard - 2 anni fa

    Ma sei forse un uomo ? I N F A M E !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Gasgas - 2 anni fa

    Puntualmente gli ex ci segnano e si tolgono soddisfazioni contro di noi, sarà l’ora di farla finita col dare troppo risalto a questa gente, fregandosene e tifando per i nostri. Tra l’altro specialmente i sostenitori della proprietà dovrebbero amarlo vista la plusvalenza che ci ha fatto fare… Io due cosine avrei da dirle a quella specie di portiere che abbiamo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tagliagobbi - 2 anni fa

      Ti ricordo che la proprietà al gobbo infame glielo aveva proposto il rinnovo e a cifre enormi per la nostra possibilità economica. Il problema è che gonnellino era da 8 mesi che trattava con lei (parole del suo procuratore ). Non chiacchierare a vanvera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gasgas - 2 anni fa

        E cosa avrei detto a vanvera? La plusvalenza l’hai fatta oppure no? E voi cari leccavalle non eravate felici dei 40 milioni (ce lo porto io)? Il problema è che sei passato da Bernardeschi a Eysseric, Gil Dias, Saponara che in tre non valgono il primo. Inoltre invitavo a concentrarsi meno sugli ex visto che poi puntualmente ci puniscono… Non abbiamo una corazzata grazie alla quale ti puoi permettere di denigrare più di tanto gli altri… Lascerei perdere, è voluto andare via? pace, nemmen fosse una bandiera! Il problema, come sempre, ma è inutile parlarne con voi obnubilati afflitti dalla sindrome della neve di Gubbio, è tecnico! Ti stai impoverendo sempre di più, stai andando verso una mediocrità senza fine. Bisognerebbe accorgersi di quello…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. gianni69 - 2 anni fa

          ohhhh uno che ragiona.per uno che parte ne arriverà sempre uno o due tecnicamente più scarsi.così abbassi il livello tecnico della squadra.riguardo al berna fa èarte del passato,secondo me avrà un’ottima carriera ,falso ,cinico,da juve.ha fatto bene ad esultare non sopporto il falsoo buonismo di chi non esulta.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. luca.brigante7_132 - 2 anni fa

    INDEGNO MISERABILE GOBBO…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Angel - 2 anni fa

    Che faccia di bronzo.
    Menomale avevi lanmaglia viola cucita addosso…sei solo un povero piccolo omuncolo che se non sapeva tirare i calci al pallone sarebbe stato solo un fallito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Pietro l'eremita - 2 anni fa

    Di sicuro in vita sua Frank avrà meno problemi di te e me

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-13758715 - 2 anni fa

    mi sa che c’è l’ha con i tifosi ah ah ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Frank - 2 anni fa

    Il problema è che sei stato sempre un gobbo. Una serpe in seno….e come tale ti sei comportato oggi…Spero di vederti in lacrime presto in Champions e Buon mondiale 2022….se ci andrai….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy