Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La conferenza

Italiano soddisfatto: “Igor e Nikola ingabbiano chiunque. Ero preoccupato”

Italiano soddisfatto: “Igor e Nikola ingabbiano chiunque. Ero preoccupato”

La conferenza post gara dell'allenatore

Redazione VN

Dalla pancia del Maradona, Vincenzo Italiano ha preso la parola dalla sala stampa. Ecco le parole del tecnico Viola dopo Napoli-Fiorentina:

La squadra sta facendo qualcosa di grandissimo, ha ripetuto la prestazione di San Siro, cosa non facile. In uno stadio gremito così. Abbiamo tenuto testa agli azzurri con carattere. Se lasci loro la partita in mano la perdi, siamo stati concreti e cinici. Questa freddezza indirizza le partite. Difesa? Hanno fatto bene, qualche rischio ce lo prendiamo. Lasciare la profondità a Osimhen e limitarlo significa che hanno fatto molto bene. Milenkovic e Igor si stanno rivelando due calciatori che se arrivano concentrati limitano chiunque. Li voglio tutti concentrati, anche Quarta. Va in panchina ultimamente, ma va sempre dentro quando può, lo abbiamo provato anche terzino destro in settimana. Nove gol al Napoli in stagione? In altre occasioni avevamo calciato molte volte facendo un solo gol, abbiamo sfruttato le occasioni oggi invece. Di questa concretezza mancata ero preoccupato. Siamo cresciuti rispetto all'andata. Dopo 8 mesi di lavoro abbiamo messo le cose a posto. Se oggi fossimo venuti qui remissivi, la gara si sarebbe messa in maniera diversa. Mancano partite difficili, l'atteggiamento dovrà essere questo. Viola in una nuova dimensione? Se continuiamo a confermarci, in partite come questa, devi alzare l asticella e vedremo alla fine dove arriveremo. Abbiamo qualità per rimanere in queste zone, dobbiamo fare un sforzo per restare in alto. La squadra ha valore ma dobbiamo aspettare il risultato finale, speriamo di mettere qualche ciliegina. Scudetto? Ci sono ancora tante gare, ci possono essere risultati inaspettati. Può succedere tutto. CI sono tanti squadroni lassù, fino in fondo sarà un testa a testa.

 GERMOGLI PH: 3 APRILE 2022
tutte le notizie di