Il velocista Tortu sfida Chiesa: “Corsa e poi bistecca”

Il velocista Tortu sfida Chiesa: “Corsa e poi bistecca”

Filippo Tortu è l’italiano più veloce di sempre

di Redazione VN

Sul Corriere Fiorentino troviamo le parole di Filippo Tortu, 21 anni, l’italiano più veloce di tutti i tempi, l’unico capace di correre i 100 metri sotto la soglia dei 10 secondi. Lunedì sera è stato premiato a Viareggio.

Quale giocatore di Serie A mi piacerebbe sfidare in velocità? Cuadrado, Douglas Costa, Ronaldo. Ma vorrei sfidare anche Chiesa che apprezzo molto ed è tra gli italiani più veloci. Anzi, mi impegno con Federico: la prossima volta che torno in Toscana facciamo prima una gara a chi è più veloce e poi ci mangiamo una bella bistecca. Ribery? Molti considerano il francese una bellissima sorpresa, per il rendimento e l’impatto che ha avuto sulla squadra. Io, invece, me lo aspettavo così perché è un campione che ha vinto tutto nella sua carriera. E’ un giocatore trai più forti al mondo, sono molto contento che sia arrivato in Italia e penso che possa fare molto bene anche a Chiesa.

Chiesa entra nella storia gigliata come 23° “violazzurro” a segno con la Nazionale

 

Chiesa ritrova gol e sorriso: ora vuole riprendersi la Fiorentina

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user - 3 settimane fa

    Facile così eh?
    Falla con Badelj la gara….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rossonero982 - 3 settimane fa

    Tortu crede di essere la Cagnotto 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ezio Sella, Firenze - 4 settimane fa

    Aaaaaargh!
    E’ arcinoto che questo e’ GOBBO!!!

    Ah, che schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy