Il sogno di Commisso: far entrare la Fiorentina nella Superlega europea

Repubblica racconta quale sia la vera grande ambizione di Commisso con la Fiorentina

di Redazione VN

Commisso vuole a tutti i costo un club europeo: ha scelto l’Italia per le sue origini, ma ancora più importante ha deciso di scommettere sulla nascita di un campionato ristretto ai grandi club, quella sorta di Nba del calcio europeo a cui stanno lavorando da un lato l’Uefa e dall’altra l’Eca. Firenze ha un pubblico appassionato, un mercato turistico che non guasta e tradizione nelle Coppe, per cui ha un identikit perfetto. Lo scrive Repubblica Firenze.

Violanews consiglia

Calamai: “Della Valle infastiditi da Commisso, i tempi stringono”

Stadio nuovo e restyling del Franchi? La proprietà italo-americana ha già le idee chiare

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Otello - 2 anni fa

    Forse era meglio cambiare il Sindaco invece della proprietà Viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giacomo750_868 - 2 anni fa

    DAI CI COMPRA IL SIG. RED BULL E CI CAMBIA IL NOME IN “R.B. VIOLET OF FLORENCE”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sergio S - 2 anni fa

      In caso sarebbe più semplice e commerciale un nuovo brand tipo PURPLE BULL!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Etrusco - 2 anni fa

      Magari ci comprasse l’austriaco… il nome giusto diventerebbe Fiorentina Red Bull Energy Team.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy