Il ricordo commosso di Andrea Della Valle: “Un vero Capitano”

Il ricordo commosso di Andrea Della Valle: “Un vero Capitano”

Il patron della Fiorentina parla commosso al Centro Sportivo

di Simone Torricini, @TorriciniSimone

La tragedia della scomparsa di Davide Astori ha riportato a Firenze Andrea Della Valle che, tornato precipitosamente dal Marocco, ha dapprima parlato con la squadra al centro sportivo e poi si è rivolto ai cronisti presenti ricordando il capitano scomparso tragicamente stamani.

E’ difficile stare qua, è una tragedia immensa per tutti, e io non so neanche come esprimere il tutto pensando ai familiari, alla squadra. Siamo tutti sconvolti e non c’è altro da dire. Vedremo come affrontare una prova così dura per tutti noi e soprattutto per la compagna. Davide è con noi da quattro anno e lunedì doveva rinnovare il suo contratto, voleva finire la carriera qui a Firenze. Era un punto di riferimento per tutta la squadra. A Bologna ho parlato con lui per mezzora e mi ha raccontato tutto dei ragazzi nuovi, sembrava lui il Direttore Sportivo, l’allenatore. Dobbiamo andare avanti, abbiate un po’ di pazienza e spero che capiate il nostro stato d’animo. I ragazzi dovranno reagire e lo faranno per lui. Con Davide avevo un rapporto speciale, era un ragazzo veramente d’oro. Ci mancherà per sempre perché era un vero capitano. Stateci vicino tutti e dovremo reagire insieme. Davide veramente aveva qualcosa di speciale, chi l’ha conosciuto lo può testimoniare.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. stefano.panicacc_783 - 2 anni fa

    la società dovrebbe togliere la sua maglia, che nessun altro la indossi dopo di lui!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele C. - 2 anni fa

    Se mai un giorno arriverà il nuovo stadio propongo che un settore sia intitolato al nostro capitano Davide Astori . Ciao Grande Uomo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rudy - 2 anni fa

    Avevamo un grande Capitano e forse non lo sapevamo. RIP

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. daniele - 2 anni fa

      hai detto una cosa sacrosanta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy