Il retroscena: “Biraghi? La Fiorentina voleva Strinic e Antonelli, ma…”

Il retroscena di Alessandro Bocci del CorSera che risale alla scorsa estate

di Redazione VN

Il giornalista del CorSera Alessandro Bocci, ospite negli studi di Radio Bruno Toscana, racconta un retroscena legato al (tormentato) ruolo del terzino sinistro:

Il giorno prima di prendere Biraghi, la Fiorentina ha chiesto al Napoli Strinic. Ma si è fermata di fronte ad una richiesta di ingaggio da quasi 2 milioni. La Sampdoria è stata disposta a fare uno sforzo e la Fiorentina gioca con Biraghi. Corvino ci aveva provato anche con Antonelli del Milan, che però ha rifiutato. Una decisione sorprendente visto che a Milano non gioca mai.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

La Fiorentina segue Onyekuru, avvistati emissari viola. Ma sono in buona compagnia…

Ferrara scrive: “Tutti i dubbi di Pioli, aspettando il mercato”

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo - 3 anni fa

    C’è poco da fare, in questo momento non siamo appetibili, se un mezzo giocatore come Antonelli, preferisce ammuffire in panchina, pur di non venire da noi, qualcosa vorrà dire o no? Tifare viola, tornare allo stadio e andare avanti, un’altra soluzione non c’è.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. kk53 - 3 anni fa

    A me dei retroscena me ne può fregare di meno,hanno preso Biraghi e quello ci
    teniamo,ricordarsi sempre che avevamo e facevamo di necessità virtù con un certo Tomovic,non sarà continuo,non pronto per la serie A,tutto quello che si
    vuole,ma anche a Ferrara,con Gaspar nemmeno un cross in area,e le palle di testa Simeone come le prende con il retino da farfalle!!??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bitterbirds - 3 anni fa

    ma la cosa che dovrebbe svegliare i dormienti è il fatto che persino un antonelli qualsiasi ci abbia schifato, pur sapendo che non avrebbe visto campo a milano. grazie a questa proprietà ci siamo fatti un gran nome

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Up The Violets - 3 anni fa

    Dopotutto si sa, quella di Genova sponda Samp è una piazza storicamente più blasonata e numericamente più grande di quella di Firenze, loro sì che possono permettersi due milioni per il terzino della Nazionale croata! Mica come noi che li andiamo a comprare dalle retrocesse…

    Però, chissà come mai, quel d.s. della Sampdoria ovunque va fa sempre miracoli con due tozzi di pane… Il nostro però è senz’altro superiore, la sua blasonatissima carriera lo dimostra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-2073653 - 3 anni fa

    Complimenti a Nonno Conno allora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Lk - 3 anni fa

    Anto elli sta bene dove sta, per carità, ma il fatto è che anche se si prendeva Marcello dal Real, Alex Sandro o altri campioni, le cose erano uguali. Manca grinta, gioco, idea di calcio, schemi… Quo manca ttt. Voglio vedere il gioco, possesso palla e spt giocare nella metà campo avversaria e tiri in porta, poi parleremo di calciatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. rudy - 3 anni fa

    Ferrero si ostina continuamente a dichiarare che a Gennaio non partirà nessuno. Vuole tranquillizzare i propri tifosi che stanno vivendo un naturale momento di euforia, ma la verità è che stanno viaggiando, dal punto di vista economico, al di sopra delle proprie possibilità. Prima o poi qualcuno gli presenterà il conto, vedi la situazione attuale e le voci che si rincorrono sul Milan. Capisco che per un tifoso sia difficile capirlo, ma oggi i bilanci rischiano di sovvertire i risultati ottenuti sul campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 3 anni fa

      Quando lo vedo, questo discorso dei bilanci che sovvertono il campo, allora ci credo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. L'Omino di Ferro - 3 anni fa

        Parma, Siena, Catania, Palermo, Genoa, Venezia, Como, Latina … ed in passato Fiorentina (VCG), Napoli, Torino … giusto per rimanere nel nuovo millennio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Up The Violets - 3 anni fa

      Io penserei al disastro totale che hai in casa tua.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. DeepPurple - 3 anni fa

      Stiamo ancora aspettando fallisca la Lazio…. prima hanno fatto la legge poi la rateizzazione. Il Milan non trema avrà mille paracaduti e salvagenti finanziari interessa a chi può e più non dimandare, non fallirà. Diverso discorso la Samdpdoria che come Napoli noi Parma etc, non ha tali santi, ma se fa ogni anno plusvalenze recenti, non credo abbia problemi di bilancio anzi,già Torreira è un altro trentino assicurato, dopo Skriniar e Schick.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. L'Omino di Ferro - 3 anni fa

      In effetti hanno un fatturato di appena 50 milioni e pagano un monte ingaggi di 37 netti, che vuol dire 60/65 lordi … questo li obbligherà ogni anno a fare circa 60/70 milioni di plusvalenze. Quest’anno ci sono riusciti vendendo Schick, Skriniar, Muriel e Bruno Fernandes. Il prossimo campionato partirà quasi sicuramente Torreira e qualcun’altro. Il giochino (che Pradé faceva anche a Firenze) fino a che funziona tutto bene, quando invece si inceppa arrivano i passivi da 40 milioni tutti insieme (vedi Parma, Palermo, Genoa …). La differenza è che i Della Valle li hanno ripianati senza troppi problemi, Ferrero invece li troverà 40 milioni ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. filippo999 - 3 anni fa

        ti tiri la zappa sui piedi…sono 36 mln di monte ingaggi ( lordi ,
        ovviamente ) , il che significa che tutt’ora hanno un monte ingaggi
        inferiore al nostro , seppur di poco…non c’è trippa per gatti e
        Pradè se lo mangia come vuole uno come Corvino…riconosco che
        Corvino sa vendere , cioè porta a casa quasi sempre una cifra più alta possibile , ma si finisce lì , non c’è altro . E’ assai più probabile , tanto per dirne
        solo una , che un illustre sconosciuto scovato da Pradè diventi per lo meno
        un calciatore da serie A piuttosto che lo stesso accada con Corvino . Ti pare
        poco ? Quanto ai DV , è come sparare sulla croce rossa . Ormai si stanno
        dimostrando ridicoli , però allo stesso tempo immagino che Diegone si stia
        divertendo molto vedendo come sta fregando parecchia gente .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. filippo999 - 3 anni fa

      per salvarti economicamente , ti devi ammazzare sportivamente…è bellissimo…nel
      frattempo sono curioso di vedere come rientreranno gli oltre 500 mln spesi
      quest’estate dal psg….i club si devono automantenere prescindendo dalla
      ricchezza personale dell’azionista di maggiorananza ? Questo ci avete sempre detto…
      tanto esce , tanto entra , e viceversa…no ? Bene , vediamo che succede .
      Perchè tutti sappiamo bene che non succederà nulla . Questo per dire che se non si
      vuole più investire , un motivo lo si trova sempre . Ma è vero anche il contrario .
      Se vuoi investire , lo fai . Certo , con un DS capace . E quello il dramma vero .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bitterbirds - 3 anni fa

    non dovremo mai finire di ringraziare questa proprietà per tutto quanto ha fatto per firenze e la fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. unial5_452 - 3 anni fa

      Specialmente per la Fiorentina!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. unial5_420 - 3 anni fa

    A prescindere dal fatto di cui si parla nell’articolo, 2 ml sono diventati un muro insormontabile nell’ingaggio di un giocatore. Ma dove si vuole andare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 3 anni fa

      da nessuna parte ovviamente e a casette d’ete se la ridono bellamente nel vedere 20.000 esseri umani maggiorenni e vaccinati che ancora versano loro quattrini

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy