Il doppio ex Carmignani: “Prandelli chiede tempo con una classifica pessima. E domani…”

Il parere dell’ex portiere su Juventus-Fiorentina

di Redazione VN

Pietro Carmignani, doppio ex di Juventus e Fiorentina, ha parlato della partita e della situazione dei viola in un’intervista a Tuttojuve.com. Questa la sua analisi sulla squadra viola:

Tre punti in sei partite sono pochi, la stagione è difficile. Stimo Prandelli, ma si ritrova con le sue idee ad allenare una squadra che non è stata costruita per lui e si sta scontrando ancora una volta con la complicazione di subentrare. Ha bisogno di tempo ma la condizione di classifica è difficoltosa. Domani mi aspetto un approccio simile a quello visto con l’Atalanta: attendista e tentando di attaccare in contropiede. Penso che però la Juve tenga molto a questa partita per chiudere bene l’anno.

GERMOGLI PH: 22 NOVEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS BENEVENTO NELLA FOTO MISTER CESARE PRANDELLI
2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonio da Papiano - 1 mese fa

    Non parlare. Mi ricordo ancora la tua cappella sul primo gol di Boninsegna a Torino finita 5-1 per i gobbi (23/10/1977). Quel giorno nel secondo tempo ti hanno sostituito con Giovanni Galli all’esordio, in panchina Mazzone che viene esonerato. Stagione disgraziata come questa con salvezza molto sofferta all’ultima giornata pareggio in casa con il Genoa dopo aver vinto nel turno precedente a Pescara per miracolo con un gol di Sella (Antonio sbaglia un rigore). Ho l’impressione che questa stagione è un dejavu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. johan14 - 1 mese fa

      Accidenti. Chi tu sei? Il Vinciguerra?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy