Il Cholito sbarca in Sardegna: “Ho fatto una scelta di cuore. Ecco chi mi ha convinto”

Il Cholito sbarca in Sardegna: “Ho fatto una scelta di cuore. Ecco chi mi ha convinto”

Giovanni Simeone è già arrivato a Cagliari per firmare con i rossoblu (foto calciocasteddu.it)

di Redazione VN

Cagliari, Giovanni Simeone è arrivato nell’Isola. Ad accoglierlo all’aeroporto di Elmas qualche decina di tifosi rossoblu: “Venire al Cagliari è stata una scelta di cuore – ha detto il Cholito a Sky -. Ho sentito il Pata Castro che mi ha convinto a venire qui. Firmerò il contratto dopo aver svolto le visite mediche, sono già pronto per giocare”. LE CIFRE DELL’OPERAZIONE

Calciomercato – Cagliari scatenato: dopo Simeone arriva anche Olsen dalla Roma

 

Vlahovic: più spazio senza Simeone, ma può arrivare un attaccante

Calciomercato – Cagliari scatenato: dopo Simeone arriva anche Olsen dalla Roma

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gianluca - 3 mesi fa

    Premetto che non condivido le offese fatte ad un ragazzo che si è dannato sempre l’anima e non si è mai risparmiato al contrario di altri. Il dito per zittire io non condannavo perché frutto di una esasperazione fatta da insulti continui. Quindi per me forza Cholito, ti auguro di fare bene a Cagliari e di dimostrare che un bidone non eri come tanti tifosi dicevano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. I' Mastica - 3 mesi fa

    Datemi un pizzicotto: ci sono cascati davvero?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Etrusco - 3 mesi fa

      Yesss 🙂 il cholito è sbarchito, ciao pochito!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ottone - 3 mesi fa

    Un altro mediocre che se ne va. Finalmente. Schierato male quanto volete, ma un altro attaccante che sbaglia i gol a porta vuota come lui lo ricordo in Egidio Calloni del Milan, chiamato da Gianni Brera “lo sciagurato Egidio”. Si fosse chiamato Pinco invece che Simeone non so’ se e dove avrebbe giocato …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ziomario - 3 mesi fa

    Ti ha convinto il fatto che eri la terza scelta per l’attacco. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14331672 - 3 mesi fa

    Ciao pezzettino, quando facesti gol all’Empoli e zittisti la Fiesole mettendoti il dito al naso, toccasti il punto più basso della tua drammatica esperienza Fiorentina, a non rivederti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-14380403 - 3 mesi fa

    Mah …. io tutti questi entusiasmi devo capirli … sia per le uscite (Biraghi, Simeone) sia per le entrate, che ancora tra l’altro non ho visto in concretezza.
    Aspettiamo lunedì, ma a me questa squadra non sembra così diversa da quella dello scorso anno … siamo migliorati si, nella comunicazione e nell’apparenza … ma la sostanza, bohhhhhh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ad maiora semper - 3 mesi fa

      Se questa squadra non ti sembra così diversa da quella dello scorso anno, forse non sarebbe male che tu iniziassi a guardare il Basket oppure la palla avvelenata…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. user-2073653 - 3 mesi fa

        Corri a Casette d’Ete, o meglio ancora a Vernole.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. yuca7_14380403 - 3 mesi fa

        Capisco che magari tu sia un grande intenditore … capisco pure che io devo darmi al basket … non capisco perché non posso esprimere la mia opinione, da semplice tifoso, al cospetto di codesta grande sapienza e sicurezza che manifesti!! Io ho visto cambiare Veretut (manco mi ricordo come si scrive) con Pulgar … ovvero abbiamo più incassato che speso/investito … ho visto ritornare indietro uno stuolo di centrocampisti (Edmilson, Gerson) che erano in prestito, per vedere arrivare un centrocampista (Badel, o come si scrive) sempre in prestito … ho visto andar via l’esterno a 0 (Mirallas) per vedere arrivare a 0 Ribery (mi sembra un affare, speriamo bene) … vedo dare fiducia ad un ragazzo telentuosissimo (Vlaovic) senza alcuna alternativa, seppur scarsa, come Simeone che abbiamo appena ceduto, lasciando il peso della prima punta ad un ipotetico ruolo da ritagliare su Boateng … ho visto andar via in prestito con diritto di riscatto un terzino (Biraghi) che pur scarso che sia, è nel giro della Nazionale (cosa vogliamo a Firenze?), per veder arrivare in prestito secco un terzino brasiliano che ormai non se lo caca nessuno (scommessa Corviniana?!?) … l’unico vero innesto mi pare il terzino destro destro (Lirola), per il resto ho tanti dubbi …. ma magari da qui a lunedì cambia tutto, io mi aspettavo che al primo anno un 50-60 mln di investimenti a perdere (sulla rosa dei giocatori) si sarebbero fatti … però ripeto, io non ci capisco niente e soprattutto magari da qui a lunedì’ cambia tutto … o magari finisce come con Benaluone (vero Pradè!?!) … chissà

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. andrea da campi - 3 mesi fa

          tutto sto pippozzo che hai scritto dimostra ancora di piu’ che devi darti al basket e che la tua opinione effettivamente non conta nulla visto la non conoscenza della materia….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. yuca7_14380403 - 3 mesi fa

            O bravo, hai fatto il ganzo … ti sei divertito … o chiacchiera te, datti ragione e torto allo stesso modo, non accettare opinioni altrui e vivi di certezze … vedrai che così non sbaglierai mai

            Mi piace Non mi piace
    2. Ivo - 3 mesi fa

      Ma come si fa a dire una roba del genere? Ma solo il fatto di passare da un centrocampo Benassi, Gerson, Edmilson/Noorgard/Dabo, a uno con Pulgar, Castrovilli e Badelj. Ci sono 3 categorie di differenza tra il centrocampo dell’anno scorso e quello di quest’anno.
      Ma poi siamo migliorati anche in difesa. Lirola al posto di Laurini. E al posto di Hugo/Ceccherini arriverà un giocatore di caratura internazionale come Caceres. Biraghi poi non è certo superiore ai vari Terzic, Ranieri e Dalbert.
      In attacco si passa da Chiesa, Pjaca, Simeone a Chiesa, Ribery, Vlahovic/boateng. Per dire, il centravanti titolare dell’anno scorso partiva come terza scelta questa stagione (infatti è appena stato venduto).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. CippoViola - 3 mesi fa

    Buona fortuna. Schierato male spesso ma ci ha messo del tuo anche te.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Viola63 - 3 mesi fa

    Vediamo allenato non da Pioli ed in ruolo non da prima punta cosa ne esce
    Giuliini di calcio ne sa e non credo abbia investito 16 mil € senza le opportune valutazioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Etrusco - 3 mesi fa

    Sei pronto in quanto da gennaio non è che tu abbia fatto molto in campo eccetto che allenarti. Ripartire da zero farà a te e pure a noi. In bocca al lupo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Lore1697 - 3 mesi fa

    Sembra che sia sbarcato messi a Cagliari, ma questi lo sanno che negli ultimi tempi è stato forse l’attaccante più scarso della serie A?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale612 - 3 mesi fa

      Nell’ultimo campionato non ha fatto bene come tutta la squadra sicuramente avrà delle responsabilità ma non sono tutte sue le colpe….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lore1697 - 3 mesi fa

        Non mi pare di aver detto che le colpe della passata e disastrosa stagione siano solo sue, sicuramente anche la squadra poteva fare molto di più, ma ha sbagliato dei gol clamorosi e molto spesso era totalmente fuori posizione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gianluca - 3 mesi fa

      Tieni a mente queste tue parole per quando dovrai smentirle.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy