news viola

L’ex Iemmello: “Berardi un fuoriclasse, contro il Benevento sarà gara aperta”

L’ex Iemmello: “Berardi un fuoriclasse, contro il Benevento sarà gara aperta”

"Il Benevento è una squadra costruita per la Serie A e credo che non sarà semplice per la Fiorentina, Lapadula è un lusso per la Serie B"

Redazione VN

Pietro Iemmello, attaccante del Frosinone cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, è stato intervistato durante il Pentasport di Radio Bruno. Queste le parole dell'ex Sassuolo e Benevento:

Mi aspettavo una Fiorentina competitiva sotto la guida di Vincenzo Italiano, la bravura del tecnico era già nota a tutti dopo le stagioni a Trapani e La Spezia. Adesso la squadra deve pensare a dare il meglio partita dopo partita crescendo gradualmente di autostima. In rosa ci sono giocatori importanti che arrivavano da stagioni deludenti, le qualità per puntare all'Europa ci sono. Vlahovic è certamente l'uomo simbolo. Si vedeva sin dai tempi della Primavera che avrebbe sfondato tra i grandi, la sua tecnica e la sua fisicità sono impressionanti. Se prosegue con questa fame ed umiltà potrà raggiungere grandi traguardi. Il Benevento è una squadra costruita per la Serie A e credo che non sarà semplice per la Fiorentina, Lapadula è un lusso per la Serie B. Stessa discorso per la prossima sfida contro il Sassuolo in campionato, chi sbaglierà meno si porterà a casa i tre punti. Berardi? Un talento unico, sarebbe perfetto per la Fiorentina ma semplicemente perché giocherebbe titolare in qualsiasi club italiano.

 

 (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

 

tutte le notizie di