Iachini: “Grande rammarico, commesse troppe ingenuità. Cambi discussi? Vi spiego”

Le parole dell’allenatore viola

di Redazione VN
Iachini

Beppe Iachini ha parlato ai microfoni di Dazn al termine del match fra Inter e Fiorentina:

Oggi siamo scesi in campo con la mentalità giusta ed abbiamo avuto tante occasioni, purtroppo non concretizzate. L’inter è una squadra cinica, se commetti qualche sbavatura ti punisce sempre. Nella ripresa abbiamo ribaltato il risultato ma anche in questo caso non siamo riusciti a chiudere la partita. Con grande rammarico abbiamo perso la partita a causa di qualche ingenuità di troppo. Peccato, dispiace per i ragazzi. Almeno il pareggio ci poteva stare per come abbiamo giocato.

Le scelte sui cambi? Bonaventura è arrivato qua praticamente senza preparazione, abbiamo forzato il suo utilizzo. Oggi era molto stanco e nel secondo tempo lo abbiamo sostituito. Per quanto riguarda Chiesa, il ragazzo ha chiesto il cambio a causa di un problema muscolare. Anche Ribery aveva corso tanto e mancavano soltanto 5 minuti alla fine del match. Era molto stanco ed affaticato, mi sembrava normale cambiare qualcosa.

Gestione attaccanti? Abbiamo tre attaccanti tutti molto giovani. Dobbiamo valutare di volta in volta lo sviluppo della partita. Dobbiamo mettere in preventivo di sbagliare qualcosa davanti a causa dell’inesperienza. Stasera ho scelto Kouamè perchè in allenamento ha mostrato qualcosa in più. È un ragazzo talentuoso che sa fare tutto, ma faremo crescere e giocare anche gli altri. Purtroppo a volte siamo acerbi in fase offensiva, da loro ci aspettiamo una crescita veloce se vogliamo vincere le partite.

Cosa dirò a Vlahovic dopo l’errore? Davvero un peccato, dopo l’errore ha pagato dazio a livello psicologico. Sfortunatamente è uscito mentalmente della partita e questo non deve accadere. Sono fasi in un percorso di crescita che deve passare in quanto giovane. Purtroppo in qualche circostanza non veniamo premiati da questa scelta.

 

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mauro65 - 4 settimane fa

    Ci sono 2/3 fenomeni,in questo sito, che non capisco se ci sono o ci fanno! Beppe non ha sbagliato quasi nulla,unico appunto potrebbe essere il non utilizzo di Duncan. Ma se avessimo perso mettendo Igor e Duncan, lo avreste fatto a pezzi perché è un difensivista. Per quanto riguarda Rocco e il comprare quello a quell’altro,la squadra deve crescere con calma, è dura sopportare sconfitte del genere, ma sono tappe necessarie per aumentare l’esperienza. Aggiungendo un paio di pezzi ogni mercato arriveremo a competere con le grandi. Per quanto riguarda Piatek, l’ho visto venerdì sera per un tempo, non ha visto boccia e all’intervallo lo ha cavato. Ragazzi calma non guastiamo quello che Rocco &c. stanno costruendo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. monteviola - 4 settimane fa

    se Bonaventura era stanco sostituiscilo con Duncan non con Valero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ottone - 4 settimane fa

    Iachini andrebbe licenziato sui due piedi per questa ASSURDA/RIDICOLA beffa finale, roba da cardiopalma…L’uomo finché deve competere con la Spal si orienta, ma se alzi un po’ l’asticella va in tilt.
    Ma chi lo licenzierebbe? Chi lo ha confermato per entrare nella parte sinistra della classifica? Assurdo. Dunque ce lo teniamo. Ma con una rosea prospettiva: l’8°-9° posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TintaUnita - 4 settimane fa

      Parlare di 8°-9° posto dopo aver perso immeritatamente in casa di una pretendente allo scudetto mi sembra quantomeno poco rispettoso nei confronti di chi ieri sera ha sudato. Una grande squadra è fatta anche di tifosi equilibrati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bale - 4 settimane fa

      Forse ai visto un’altra partita, si giocava a Milano contro una squadra che è arrivata seconda a un punto dalla Juventus e in finale di coppa, squadra rimasta inalterata con un anno in più di conoscenza, hai perso per un autogol e per lo sbaglio di un ragazzo di 20 anni che ci può stare(se ha sbagliato vuol dire che lui c’era e ha seguito l’azione) e subito messo alla gogna.licenziamo pure e chi lo sostituisce? Il nome? Sei sicuro di aver visto la partita?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Eziogòl - 4 settimane fa

    I problemi si chiamano: Commisso; Barone. Manca una società seria che chiama gente seria, non pradè,montella,Iachini (simpatico,generoso ma incredibilmemte limitato). Altro che parte sinistra, tra 4 partite saremo a 4 punti! Via Iachini, chi chiameranno? Sono indeciso fra “stadio a Campi”, “restyling”, Maciste Bolchi o Giacomini. E secondo me richiameranno anche Corvino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Conte Uguccione - 4 settimane fa

      Non sei simpatico, non sei sagace, non sei competente, non porti valore a nessuna discussione. Monotono però lo sei, sembri un disco rotto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Maxpar - 4 settimane fa

      Se tu sei gobbo dillo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bati - 4 settimane fa

    Si Iachini gli acerbi li metti tu. Il significato di far giocare questo mocciosetto gasato poi ce lo spieghi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antonio capo d'orlando - 4 settimane fa

      Fossi stato io avrei inserito Dybala, Ronaldo e Zaniolo. Troppo bello fare l’allenatore del post-partita! Per me Beppe se l’è giocata alla grande contro una corazzata. Vediamo chi riuscirà a fare tre gol all’inter. Vlahovic ci ha affossato la partita, non per gli errori ma per il suo atteggiamento. FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. CippoViola - 4 settimane fa

    “Bonaventura è arrivato qua praticamente senza preparazione, abbiamo forzato il suo utilizzo.”
    .. e ci metti Borja al suo posto? Almeno mettici Duncan. Tutti gli altri cambi sono criticabili ma col senno di poi è facile (se Vlahovic segnava chi ti criticava?), Borja al 60′ invece no. Anche Cutrone per Ribery mentre vinci 2-3 e mancano 7′ sarebbe da discuterci ma lasciamo fare.
    Comunque la squadra c’è va solo registrata e resa più cinica, un sostituto per Biraghi e un rapinatore d’area di rigore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BVLGARO - 4 settimane fa

    se i cambi dell’inter sono hakimi ninja vidal e sanchez e noi facciamo entrare bambini peppe non ha colpe. chapeau. grande fiorentina stasera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eziogòl - 4 settimane fa

      La proprietà ha sbagliato a chiamare Iachini, prima ancora, però, ha sbagliato a confermare Montella. Avrebbero dovuto richiamare Stefano Pioli il capirai.. giorno 10 giugno 2019. Oppure, sia mai.. tentare Gattuso. Entrambi stasera (come quella sera dinfine giugno, 3 mesi fa esatti) avrebbero vinto. Sicuramente per lo meno pareggiato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. nome simpatico - 4 settimane fa

        ma cosa c@zz* c’entra????

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. pino.guastell_9534945 - 4 settimane fa

    Mister niente scuse e ipocrisia. Ammetti di avere sbagliato le sostituzioni. L’Inter, che era sotto mandava in campo o corazzieri, e tu hai fatto scendere in campo tre gracilini quali si debbono intendere il buon Borja Valero, i due giovani attaccanti Vlahovic e Cutrone. Saranno bravi ma si mangiano gol a porta vuota. Hai a disposizione Duncan che è arcigno e invece hai scelto Borja Valero. Abbiamo perso per i gol sbagliati da Kouamè e da Vlahovic, di Cutrone non posso dire nulla perchè non ha toccato pallone e ha fatto solo dei falli. Non puoi sostituire Ribery, Chiesa a sette minuti dal triplice fischio. Sono errori gravissimi e noi li abbiamo pagati a caro presso. Non pensare al tuo stipendio ma batti i pugni sul tavolo se occorre per convincere il signor Commisso a metterti a disposizione un vero attaccante, un pistolero in area che non fa cilecca come Vlahovic e Kouamè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ottone - 4 settimane fa

      Al signor Commisso interessa la parte sinistra della classifica. Il costo del centravanti lo mette nello stadio no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Batigol - 4 settimane fa

    Partita giocata con un calcio di 30 anni fa, e nonostante tutto eravamo avanti a 5 dalla fine..t’hai fatto dei cambi roba da urlo…per il resto se c’hai 3 bambini davanti di più un si può fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maxpar - 4 settimane fa

      Forse non ti sei accorto che Conte gioca con lo stesso modulo di Iachini e viceversa. Conte ha fatto la sua fortuna con questo schema e mentalità

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Sblinda - 4 settimane fa

    Come fosse Antani. Oh Beppe, dillo che hai fatto na cazzata. Va bene cambiare, ma da difensivista a cepperello, come direbbe mio nonno, ce ne corre. Borja – Vlahovic – Cutrone tre cambi assurdi.
    Duncan e Igor avrebbero fatto più comodo.
    Manca un attaccante che salti l’uomo in queste circostanze, con le squadre lunghe Sanchez l’ha cambiata totalmente. Noi abbiamo messo due lumache.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea_fi - 4 settimane fa

      Proponiti te come allenatore della Fiorentina. Così vinciamo a Milano. Fenomeno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. antonio capo d'orlando - 4 settimane fa

      Pur pensandola come te, dobbiamo sempre dire “col senno del poi”! Fv

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy