Iachini: “Fatto di tutto per segnare. Chiesa timoroso, condizionato dal giallo”

Iachini: “Fatto di tutto per segnare. Chiesa timoroso, condizionato dal giallo”

Il commento del presidente del Cagliari dopo il pari contro la Fiorentina

di Redazione VN
Iachini

Il tecnico della Fiorentina, Giuseppe Iachini, ha commentato a Sky Sport lo scialbo 0-0 contro il Cagliari:

“C’è rammarico, anche oggi potevamo segnare tante reti. Abbiamo avuto occasioni importanti. Siamo partiti con le tre punte per fare risultato. Purtroppo abbiamo colpito il quinto palo nelle ultime quattro partite. Anche Cragno è stato bravissimo in alcuni frangenti. Abbiamo provato di tutto e di più, giocando ogni tre giorni la fatica si fa sentire. Ci manca un pizzico di fortuna in fase conclusiva. Chiesa? Sull’ammonizione si è complicata irrimediabilmente la sua partita. Fede ha fatto delle buone gare ma giocando ogni tre giorni è dura rendere sempre al massimo. Dopo il giallo é stato troppo prudente e timoroso, aveva forse paura di rimediare il rosso. Restare in 10 sarebbe stato pericoloso, quindi ho optato per la sostituzione.

Ribery? Erano 7 mesi che non giocava ma faccio fatica a non schierarlo. Ha fatto una buona gara andando vicino al gol e servendo benissimo i compagni. Da sempre tanto alla squadra, tecnicamente e caratterialmente. In questo finale di stagione avremo bisogno di tutti. Castrovilli? Gaetano aveva preso un brutto colpo a Parma, la caviglia non si è sgonfiata. In questa fase i recuperi sono faticosi, alternare i giocatori è fondamentale. Kouamè? Sono felice per il suo esordio. Da parte mia c’è tanta voglia di utilizzarlo ma serve cautela. L’inserimento deve essere graduale, parlerò con lo staff medico costantemente. Sicuramente è un ragazzo di grande prospettiva che può darci una grande mano.”

 

Serie A – La quota salvezza “presunta” scende a 34 punti, ma quella sicura è ancora a… 47

 

Per la panchina sfuma un altro candidato? Juric rinnova con l’Hellas

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. DeepPurple - 1 mese fa

    Potevano fare di tutto per tenere Muriel, solo vedere come gli parte la palla dal piede fa male pensando ai ns tiri .Ed è una riserva… mi ricorda quando avevamo in panca dietro Gilardino e Mutu Pazzini Osvaldo Jovetic. Speriamo nel futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marchino - 1 mese fa

    Iachini,il peggior allenatore visto negli ultimi anni.Pareggiare con un cagliari demotivato per lui è il massimo dei risultati,speriamo di fare 5 punti da qua alla fine,forse 3 con la Spal (e vorrei vedere)l’ultima giornata con loro gia retrocessi.Altri punti sicuri non saprei dove prenderli.Chiesa non è un grande giocatore,normalissimo calciatore sopravalutato,sembre incavolato,con il broncio,sempre a discutere con i compagni e l’arbitro.Notavo Simnone ieri sera,sempre con il sorriso stampato,del resto fa il calciatore in serie A e se non è felice lui.Vlahovic un altro un po troppo gasatello per i miei gusti,anche lui deve mangiare ancora tanta ciccia per dimostrare di essere un bravi giocatore di serie A (un fenomeno non lo diventerà mai,si è gia visto).Speriamo si possa da qui in avanti affiancare all’unico fuoriclasse che abbiamo Kuomè che mi smbra di un altro livello dei sopracitati.Pradè se ne deve andare,allenatore logicamente nuovo,Antognoni si deve svegliare.Speriamo Commisso cominci a essere un po piu cattivo perchè il tifoso della Fiorentina non puo ogni anno stare a guardare cosa fa il Lecce,il Genoa o la Sampdoria consapevole che se fosse per noi sarebbe dura uscire dalle sabbie mobili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ginox - 1 mese fa

    Beppe, ti si vuole bene, ma che partita hai visto?
    Si vive di episodi, a volte vanno bene altre male.
    Manca una idea gioco che permetta ai più scarsi di appoggiarsi al collettivo. Ognuno qui vive per sé, palla avanti e pedalare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ilRegistrato - 1 mese fa

    Per Chiesa l’anno prossimo il posto è in panchina e niente rinnovo di contratto. Se porta denaro contante in quantità congrua se ne può andare anche prima che finisca il campionato il 2 agosto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy