Iachini: “Abbiamo concesso pochissimo, complimenti ai ragazzi. Ecco perché Ghezzal”

Iachini: “Abbiamo concesso pochissimo, complimenti ai ragazzi. Ecco perché Ghezzal”

Beppe Iachini, tecnico della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Dazn e Sky dopo la sconfitta

di Redazione VN

Beppe Iachini, tecnico della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Dazn dopo la sconfitta contro la Juventus:

“Per noi oggi è la terza partita in una settimana, e per i ragazzi è stato un grande dispendio. Abbiamo fatto una grande partita, concedendo poco, ma in alcuni aspetti siamo stati poco lucidi. Nel secondo tempo abbiamo provato ad attaccare più alto, ma non siamo stato bravi. Detto questo stiamo lavorando bene e crescendo, siamo un gruppo giovane, ma devo fare i complimenti ad i ragazzi, che hanno tenuto bene il campo. Nella seconda parte siamo calati, ma siamo stati penalizzati dalle tante partite in pochi giorni, ma non voglio campare alibi. La squadra ha fatto la sua partita, potevamo essere più bravi nell’ultimo passaggio. Giocatori? Io finito la gara non parlo con i ragazzi, è giusto che stiano da soli, ne parleremo alla ripresa degli allenamenti. Abbiamo concesso pochissimo ad una grande squadra. Dybala? C’è affetto, fa piacere vedere un giovane diventare un giocatore così importante.”

Poi ha aggiunto a Sky:

“In queste ultime due partite abbiamo raccolto meno di quanto meritato. Con Ghezzal abbiamo lavorato in queste settimane, è entrato bene in partita: è molto offensivo ma ci sto lavorando perché possa giocare fra le linee a centrocampo”.

Commisso furibondo: “Sono disgustato, Juve aiutata. Gli arbitri non possono decidere le gare”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Valter - 3 settimane fa

    Bravi tutti!
    Giocavamo contro la prima della classe e come se non bastasse il dislivello eravamo senza 3 giocatori importanti senza contare Ribéry.
    Ottimo mister, ci faremo strada ma purtroppo non sono queste le partite alla ns portata.
    Rocco una furia..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Massy73 - 3 settimane fa

    Io ti voglio bene Beppe… però s’è perso 3 a 0… ora proprio i complimenti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LupoAlberto - 3 settimane fa

      Con un arbitraggio regolare Ronaldo avrebbe beccato 3 cartellini gialli: 2 per simulazione e 1 per gomitata volontaria. Vogliamo parlare dei rigori? Il “mani” di un giocatore che cerca di scansarsi è più rigore di quello non concesso a noi perché l’avversario che salta tenendo il braccio in cielo fa un movimento “congruo” quando lo abbassa e colpisce la palla… Le assenze per le ammonizioni della scorsa partita “chirurgiche”… E nonostante questo pur non facendo molto possesso ci siamo difesi bene e abbiamo creato almeno altrettante occasioni reali di quelle della Rube.
      Io concordo con Beppe e faccio i complimenti perché usciamo sconfitti ma a testa alta.
      SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Massy73 - 3 settimane fa

        Sempre forza viola, ma sono stanco dei complimenti dopo le sconfitte

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pino.guastell_9534945 - 3 settimane fa

    Mister dovevi fare uscire Chiesa è non Curone. Non possiamo pensare di raccogliere punti giocando sempre nella nostra metacampo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy