Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Iachini: “A Firenze facevo parlare Ribery. Poi potevo allenare il Cagliari”

CAGLIARI, ITALY - MAY 12:  Giuseppe Iachini coach of FIorentina reacts during the Serie A match between Cagliari Calcio  and ACF Fiorentina at Sardegna Arena on May 12, 2021 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Il tecnico ex Fiorentina è in attesa della chiamata giusta

Redazione VN

A margine dell'evento Palermo Football Conference al Torre Ulisse Club di Carini, Beppe Iachini ha parlato della sua ultima esperienza alla Fiorentina. Queste alcune delle sue parole raccolte da TMW:

"L'avventura a Firenze è stata bella, ci ero stato da giocatore e ci sono tornato da allenatore. Ho trovato una squadra in difficoltà, non potevo fare troppi fronzoli ma dovevo portare a casa punti. Quando subentri le cose sono diverse, devi riportare fiducia. Piazze come quella di Firenze hanno molta pressione. Siamo arrivati decimi nella prima stagione, partendo dal terzultimo posto, poi sono stato confermato perché il mio lavoro è stato valutato come ottimo. Ho valorizzato alcuni giocatori, Chiesa è stato ceduto a 60 milioni, Vlahovic era solo un ragazzo e anche Castrovilli ha iniziato a crescere. A volte facevo parlare Ribery prima della gara e quando diceva le sue parole pesavano sempre. Metteva nel discorso anche valori umani e morali, come famiglia e figli. Io fermo? Ci sono state delle possibilità in questi primi mesi, il Cagliari era una di quelle ma poi è successo altro. Intanto guardo le partite, mi aggiorno, poi vedremo. Ho anche rifiutato qualcosa, avevo opportunità in Italia e all'estero".

 GERMOGLI PH: 16 MAGGIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS NAPOLI NELLA FOTO MISTER BEPPE IACHINI
tutte le notizie di