news viola

I giorni di Prandelli, dalla stanchezza alla salvezza

Prandelli, getty images

Prandelli è visibilimente provato da questa esperienza con la Fiorentina, ma la missione salvezza non è ancora raggiunta

Redazione VN

Non deve essere facile per un allenatore sapere che con quasi ogni probabilità, a fine stagione, sulla panchina della Fiorentina ci sarà un’altra figura. La sua missione non è stata ancora compiuta, mancano troppe gare per potersi davvero rilassare. Ma la Fiorentina proprio in questo momento sta pensando a come programmare il futuro a medio e lungo periodo e difficilmente Prandelli sarà il tecnico scelto per ripartire dopo una stagione davvero complicata e per certi versi maledetta. Eppure quel suo sentirsi vuoto dentro è emblematico. La sensazione di aver dato tutto, di vedere finalmente una reazione, una svolta. Di aver fatto ripartire una squadra che semplice squadra non è, per un allenatore che ha un cuore viola e un senso di appartenenza da tifoso vero. Così racconta La Repubblica.

 Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images

Potresti esserti perso