Hugo racconta la rete al Benevento: “Non ero felice, ho segnato per Davide. Con lui non giocherei”

Hugo racconta la rete al Benevento: “Non ero felice, ho segnato per Davide. Con lui non giocherei”

Il brasiliano racconta la prima partita senza Astori e il proprio gol

di Redazione VN

“È stata una partita diversa dalle altre che ho giocato in carriera”, racconta Vitor Hugo ai microfoni di Radio Bruno. “Non avevo voglia di esultare e di essere felice – prosegue il brasiliano –  e nessuno voleva essere in quella situazione. Il nostro capitano mi manca tanto. Davide giocava nel mio stesso ruolo. Se ci fosse stato, non avrei giocato. Per questo non ero felice. Ho segnato quel gol per lui e poi ho esultato con il gesto del capitano. Pensiamo sempre a lui in ogni partita”. Emozioni.

Violanews consiglia

Vitor Hugo: “Vogliamo andare a sei punti. Non contento dopo il gol al Benevento, giochiamo sempre per Davide. Pjaca…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy