Hancko si prende la Nazionale: “Complimenti a lui, bello avere giovani così”

Hancko si prende la Nazionale: “Complimenti a lui, bello avere giovani così”

L’esterno viola Hancko va in Nazionale A e si prende i complimenti in patria

di Redazione VN

Un’altra buona notizia in arrivo per il terzino sinistro della Fiorentina David Hancko. Il giocatore, dopo l’ottimo spezzone di partita disputato contro la Spal, è stato convocato dalla nazionale maggiore della Slovacchia per le gare contro Repubblica Ceca (13 ottobre) e Svezia (16 ottobre). Il Commissario Tecnico Jan Kozak ha parlato così del giocatore viola:

Gioca in una buona squadra, sta lavorando in un campionato difficile e con poco minutaggio. Conto comunque su di lui per la fascia sinistra, voglio vederlo in azione e sicuramente avrà almeno una possibilità di giocare in queste due gare.

Una grande soddisfazione per lui Hancko, che è alla prima chiamata i grandi, ma anche per il commissario tecnico dell’Under 21, Adrian Guľa, che proprio sull’esterno viola ha detto:

Ci congratuliamo per questo traguardo, è un premio per lui andare nella Nazionale A. E’ positivo che la nostra nazione possa contare su giovani così che vanno ad arricchire la rosa della Prima Squadra.

Violanews consiglia

Il messaggio di Donadel: “Bello tornare a casa dopo 7 anni”

Benassi lavora in palestra col gruppo: gli aggiornamenti dopo l’infortunio

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lo spernacchiatore - 1 anno fa

    Jorgensen, se stavi zitto guadagnava qualcosa! Pienamente d’accordo con Claudio62

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jørgensen - 1 anno fa

      Facciamo a mezzo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. davidebaso@gmail.com - 1 anno fa

    Milenkovic, ha iniziato a giocare dalla 17^ dello scorso anno ed è un pilastro di questa squadra, avrà tutto il tempo lui di fare un percorso simile e aumentare ancora la qualità della squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Jørgensen - 1 anno fa

    Mi auguro di vedere a sedere spesso il mediocrissimo Biraghi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio62 - 1 anno fa

      Il “mediocrissimo” Biraghi, nell’attesa, è nazionale italiano (più che sloveno) e sempre il “mediocrissimo” Biraghi fa parte della seconda difesa meno battuta del campionato italiano, ed incredibilmente il “mediocrissimo” Biraghi, appena domenica scorsa, ha battuto una punizione fantastica ed ha segnato! Chissà come ha fatto con quei piedi “mediocrissimi”, magari ce lo spiega lei che di calcio, “eccellente” com’è, ne capisce molto più di tutti noi e di chi lo allena e lo convoca! Ciò detto magari Hancko si rivelerà pure molto più forte di Biraghi, e io sarò il primo ad esserne felice, perchè se così sarà vorrà dire che sarà molto forte!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Jørgensen - 1 anno fa

        Ora, se tu vuoi dire che l’è bono biraghi, dillo, ma tiello te. Ha fatto una prova in una nazionale che non vince nemmeno con la polonia. E la maggiorparte dei gol che s’é preso è colpa sua. Che poi non anbbiamo di meglio sono d’accordo, ma se questo hancko diventa bono va messo subito. E l’altro impacchettato e venduto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. pitone25 - 1 anno fa

        te l appoggio

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy