Gurbanov, all. Qarabag: “Firenze città bellissima, dobbiamo fare possesso palla”

Gurbanov, all. Qarabag: “Firenze città bellissima, dobbiamo fare possesso palla”

Parla in conferenza stampa l’allenatore della formazione azera, che domani sera affronterà la Fiorentina al Franchi

di Simone Torricini, @TorriciniSimone

Gurban Gurbanov, allenatore del Qarabag, ha parlato nella sala stampa dello stadio Franchi alla vigilia della sfida contro la Fiorentina: “Firenze è una città bellissima, è un onore essere qui. Per domani sera auguro buona fortuna ad entrambe le squadre che scenderanno in campo. So che la Fiorentina è una squadra molto forte. Sousa è un bravo allenatore, mi piace il modo in cui sa variare la propria tattica. Lo scontro di domani sarà molto difficile per entrambi, noi faremo di tutto per avere il possesso della palla.

La Fiorentina ha giocatori ottimi, se riesce a mettere in pratica il proprio gioco ha molte probabilità di vittoria. Inoltre sono molto bravi in difesa, nonostante anche nelle altre zone del campo abbiano elementi di valore. Se possiamo vincere? Vorremmo ovviamente che ciò accadesse, ma la Fiorentina è una squadra molto forte. Noi comunque non siamo certo venuti fin qua per perdere. Differenza tra partite in casa e in trasferta? È normale, questa è la psicologia del calcio. Abbiamo bisogno di più esperienza per fare meglio anche quando non giochiamo nel nostro stadio. Il nostro punto debole? Ci manca l’esperienza. Abbiamo giocato pochissimo contro squadre europee. Il nostro obiettivo è quello di aver più possesso palla possibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy