Guetta: “I cori fanno il gioco dei Della Valle. Corvino non ha sbagliato tutto”

Guetta: “I cori fanno il gioco dei Della Valle. Corvino non ha sbagliato tutto”

Le parole di David Guetta sul momento della Fiorentina, dal campo al comparto tecnico alla società

di Redazione VN

Intervenuto a Radio Bruno, il direttore David Guetta ha detto la sua sul momento viola a breve e lungo termine:

Corvino? Sbaglia soprattutto mediaticamente, lui doveva ripartire da zero dopo aver incassato 110 milioni. Non ha avuto un fiuto particolare negli acquisti e ha speso male parte dei 70 milioni, ma dopo aver azzerato una squadra vendendo Borja Valero, Vecino e Kalinic, che peraltro stanno deludendo, dal mucchio puoi pescare bene o male. La sua strategia fino ad ora non ha pagato, il voto si aggira intorno al 5,5/6. Gli manca il tocco magico, ma dare per sbagliati tutti gli acquisti da quando è tornato è riduttivo perché ha dovuto letteralmente smantellare. Lo Faso, Sottil, Gori? Bisogna affidarsi alle competenze di Pioli, non ritiene che tutti i giovani siano da prima squadra. Saponara? E’ sempre infortunato oppure in attesa di trovare la condizione, visto che è un capitale della Fiorentina non credo Pioli si diverta a non farlo giocare ma gli evita dei fischi. I cori contro i Della Valle? Chi li fa si è sentito ignorato, soprattutto quando a inizio stagione la mano da parte dell’Unonoveduesei era stata tesa. Così però si fa il gioco dei Della Valle, gli si fornisce un alibi e loro si sentono giustificati a non tornare.

Simeone: “Sono tranquillo e lavoro per fare gol. Agli attaccanti capitano momenti così”

Dal centro sportivo: Laurini torna in gruppo e proverà a stringere i denti

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violaceo - 2 anni fa

    Dare 5.5 6 a corvino può voler dire due cose , o non ci capisci nulla o sei in malafede

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. unial5_349 - 2 anni fa

    Perchè se tornassero cosa accadrebbe? Forse sono stufi anche loro di raccontare balle, di vedere cieli stellati dove c’è il buio assoluto, di alzare asticelle a gò-gò, senza alcun senso pratico. Secondo me devono ancora decidere se vendere, approvato il piano, sulla carta (cosa che ritengo probabile) o dopo aver portato avanti il piano. Si tratta sempre di milioni, non di noccioline, per cui si sta in attesa di una loro definitiva scelta. Sta di fatto comunque che Firenze gli da una bella mano, e ripeto non sono noccioline. Il resto, Corvino, Gninini e compagnia cantando è tutto interconnesso alla loro scelta finale. Come si può dire? Firenze aspetta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Horsenoname - 2 anni fa

    Davide hai perso l’occasione per stare zitto , sono comunque certo che il giorno che cambierà questa proprietà e se Dio vuole anche Corvino sarai il primo a salire sul carro dei nuovi vincitori come hai fatto al tempo di Pontello , e anche in quello di Cecchi Gori , sempre pappa e ciccia con le proprietà e poi appena passate maestro nel voltar gabbana e incensare la nuova proprietà e così sarà anche per il futuro , certo tutto ciò ti porta amicizia coi dirigenti ma con quale faccia guardi il popolo viola ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-2073653 - 2 anni fa

    Prima Calamai, ora Guetta…è forse partito il “Salvate il Maresciallo Pantaleo”???? Capisco le nobili intenzioni, visto che, come temo, non ci libereremo presto delle genialate del Mago del Salento, per cui sicuramente i due staranno cercando, magari con le migliori intenzioni, di calmare le acque attorno al personaggio, ma l’unica cosa di buono che si può fare per la Fiorentina è cercare di spingere la società a cacciarlo quanto prima, prendendo al suo posto un dirigente che magari non sarà top player dei direttori sportivi, ma magari prende meno cantonate, e questo dovrebbe fare anche la stampa, dirlo chiaramente, sbattere quest’uomo di fronte alle sue responsabilità e spingere la società a cambiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Alan71 - 2 anni fa

    Ma piantala: 5,5 – 6 alla stagione?? ma se sei 11°… ci sei o ci fai?

    ” dopo aver incassato 110 milioni”… ne ha incassati 140 perchè i 30 mil di Alonso dell’anno scorso NON sono stati reinvestiti (milic + maxi, cioè il nulla fatto terzini non può contare)

    “Borja Valero, Vecino e Kalinic che peraltro stanno deludendo”….: a parte il fatto che ti stanno tutti davanti in classifica e fino a dicembre Valero è stato tra i migliori centrocampisti della serie A, di Bernardeschi che fa la differenza nella Juve non diciamo niente perchè ormai è un appestato?… come al solito ci si ricorda solo di chi fa comodo

    “Gli manca il tocco magico”…. come no: Do Prado, Paolucci, Roccati, Brivio, Pazienza, Lobont, Bochu, D’Ambrosio, Guigou, Di Loreto, De Falco, Cortese, Turchetta, Del Sante, Lattanzio, Potenza, Mateo, Alex, Tagliani, Felipe, Reginaldo, Vanden Borre, Lupoli, Mazuch, Hable, Papa Waigo, Diakhatè, Bettoni, Fedi, Petri, Romizzi, Da Costa, Cacia, Comotto, zauri, Almiron, Gulan, Jefferson, Bonazzoli, Di Tacchio, Savio, Castillo, Felipe, Bolatti, Keirrison, Boruc, Maritato, Di Prete, Loureiro, Lepri, Salifu, Ashing, Aya, Bettoni, Campanharo, Giovannetti, Kharja, Lazzari, Munari, Santiago Silva, Tafi, Seferovic, Amauri, Cenciarelli, Zohore, Olivera, Dragowski, De Maio, Toledo, Diks, Cristoforo, Sanchez, Maxi Oliveira, Milic, Gaspar…. questi sono i suoi acquisti in 10 anni: questo non è “Non avere il tocco magico” è essere il più scarso ed incompetente in circolazione.

    “coi cori si fa il gioco dei Della Valle”… possono stare dove sono da un anno che nessuno li vuole.
    Gli alibi stanno a zero: i tifosi ci sono, in casa, fuori, col vento e la pioggia, loro non hanno alibi? no, eppure dovrebbero averli i padroni, Prescrtti & Perdenti… che strazio di articolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bomber della porta accanto - 2 anni fa

      Mutu, Frey, Toni, Gilardino, Vargas, Brocchi, Fiore, Pasqual, Pazzini, Montolivo, Donadel, Gamberini, Zauri, Jovetic, Marchionni, Natali, Nastasic, Ljacic, Felipe Melo etc etc tu invece sei proprio un tifoso da tastiera livello basso….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alan71 - 2 anni fa

        Brocchi, Natali, Donadel, Nastasjc, Melo, ZAURI (ZAURI !!!!), Marchionni sarebbero dei fenomeni di cui andare fieri???

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Claudio50 - 2 anni fa

    Guetta e’stato tenero col corvo, il quale ha sbagliato parecchi acquisti, anche se non tutti, ma ci sono dei flop clamorosi Saponara ed Eysseric in primis, e Pioli ????. Mi sa tanto che in questo periodo essere contro i DV non vuol dire essere con la Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gasgas - 2 anni fa

    No, non ha sbagliato tutto, solo il 95% degli acquisti… Ah già ma a Radio Bruno contano sempre su Saponella…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ricky - 2 anni fa

    Caro Guetta..mi sa che quando ti sveglierai dall’essere per i Della Valle e non per la Fiorentina. .. la radiocronaca te l’ascolterai da solo o con qualche amico.. magari Diego e Andrea… direttamente allo stadio vuoto… che ti devo dire contento te… è talmente fuorviante la tua intervista che ti si può rispondere così. .. state perdendo seguito.. e tra poco gli sponsor vi pagheranno meno. ..lo stadio sempre più vuoto… ma in fondo come dici tu… non è poi così male… grandeeeeee!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano Fantoni - 2 anni fa

      Basterebbe avere pazienza, visto che l’approvazione dei commenti non è automatica, invece di gridare subito alla censura 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ricky - 2 anni fa

        Beh scusami! Ma visto la critica.. era scomparso il mio messaggio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

          Scusa ma ti devo correggere, il tuo messaggio non era scomparso. Fino a quando non vengono approvati dal redattore che li modera non vengono pubblicati e questo avviene per tutti i commenti che non entrano mai liberamente senza la nostra moderazione. Un saluto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ottavio - 2 anni fa

    L’ anno scorso non ti garbava niente e giù stilettate tramite la tua radio a Mister e giocatori.
    Quest’ anno invece trovi giustificazione a tutto.

    Un pò di coerenza non guasterebbe, devi renderti conto che non siamo tutti riportati dalla piena !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Valdemaro - 2 anni fa

    5,5/6?? Vaia Guetta….che mangiate allo stesso tavolo??
    Quindi per farli tornare dobbiamo spargere di petali di rose la strada da casette d’ete allo stadio?
    Vaia vaia reggete il sacco a questi mentre distruggono la Fiorentina. Sarete complici al pari loro.
    Arcobaleni viola per tutti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. woyzeck - 2 anni fa

    Possibile che ancora tu non abbia capito?! NON VOGLIAMO CHE TORNINO! Se ne devono andare! Il balocchino è rotto e non si può più rimettere insieme!…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paolo - 2 anni fa

      Vedi amico mio, io soffro per la Fiorentina, come soffri te o come soffrono, tifosi come noi, che sono pro Della Valle. Il sig. Guetta vive di Fiorentina, anche se ogni tanto, ci dice che non è vero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alan71 - 2 anni fa

        Allora, visto che l’età ce l’ha, che si aprano gli occhi e si abbia il coraggio di dire le cose come stanno, come fanno i tifosi che vengono continuamente offesi dai media e dall’atteggiamento dei padroni e come dovrebbero fare opinionisti e giornalisti con la G maiuscola.

        Se invece si vuole continuare a starnazzare nel pollaio dove quegli stesi padroni ti danno il mangime allora si continueranno a leggere articoli come questi, che valutano da 5,5-6 una stagione che a chiunque non abbia il salame sugli occhi o che non sia in malafede o che non abbia un proprio tornaconto è ASSOLUTAMENTE VERGOGNOSA

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy