Graziani: “Così non va, parlerò con Corvino. Lanciare i giovani? Ora è pericoloso”

Graziani: “Così non va, parlerò con Corvino. Lanciare i giovani? Ora è pericoloso”

Il commento di Ciccio Graziani sulla Fiorentina

di Redazione VN

Così Ciccio Graziani a Radio Bruno Toscana sul momento della Fiorentina:

Su Simeone rimango dell’idea che da solo in attacco fa fatica, gli servirebbe un altro attaccante vicino. Ci vorrebbe un giocatore con le caratteristiche di Pavoletti o di Inglese, devo parlare più spesso con Pantaleo. Pioli? Non condivido alcune scelte, ad esempio mettere Thereau che non giocava da mesi, preferendolo a Vlahovic. Deve dare continuità alla sua linea, meglio dare fiducia al giovane serbo piuttosto che ad un giocatore che era uscito dai radar e che a gennaio probabilmente lascerà Firenze. Lanciare i giovani? Questo è il momento più pericoloso, un conto è inserire un ragazzo in un contesto che funziona, farlo quando la Fiorentina è in difficoltà, rischi di bruciarlo.

IL RETROSCENA: PIOLI, DALLE URLA A FROSINONE ALLE “CAREZZE” A BOLOGNA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy