Graziani: “Preferisco Pavoletti a Simeone, ma spero che il Cholito faccia una tripletta”

Verso la sfida della Fiorentina contro il Cagliari, arrivano le parole di Ciccio Graziani

di Redazione VN

Ai microfoni di Radio Bruno arrivano le parole dell’ex viola Francesco Graziani. Ecco le sue parole

Nazionale? Mancini non mi è piaciuto per niente. Ho gioito ed esultato perché l’Italia ha giocato bene e con la giusta mentalità, ma non mi piace il fatto che non abbiamo giocato con degli attaccanti. Penso a Immobile che ha già fatto gol in questa stagione. Se io fossi in lui non sarei per niente felice. Non è accettabile che nel momento in cui c’è da sbloccare la partita, uno come Immobile non entri per lasciare spazio a Lasagna che non era nemmeno convocato inizialmente, essendo stato chiamato per sostituire un infortunato. Poi mi domando, è normale far venire Giovinco dal Canada per non farlo giocare nemmeno un minuto? Tanto valeva chiamare un giovane e vederlo da vicino. Detto questo viva la Nazionale perché finalmente siamo riusciti a vincere. Alcune cose però non mi sono proprio piaciute. Pavoletti o Simeone? Mi piacciono di più i giocatori alla Pavoletti, ma siccome tifo Fiorentina mi auguro che il Cholito faccia una tripletta e ci porti alla vittoria.

Violanews consiglia

I due pazienti e l’equilibrio psicologico: l’enigma per il dottor Pioli

Hagi jr., troppa fretta. Dalla Romania: “Chiede cose impossibili a se stesso. E alla Fiorentina…”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Detto da uno che di clcio non ci capisce niente equivqle ad un attestato di campione per Simeone

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy