Gravina: “Il rigore su Mertens ha messo sotto accusa la categoria degli arbitri”

Gravina: “Il rigore su Mertens ha messo sotto accusa la categoria degli arbitri”

Il presidente della Figc commenta il rigore fischiato a Mertens

di Redazione VN

Intervistato dal Corriere dello Sport, Gabriele Gravina, presidente della Figc, ha parlato anche del rigore fischiato a Mertens in Fiorentina-Napoli:

Il VAR è indispensabile per dare certezza al torneo. In una giornata bellissima come la prima di campionato, un solo errore, il rigore su Mertens, ha finito per mettere sotto accusa una categoria. Mi dispiace per gli arbitri.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. marcello.forna_444 - 3 mesi fa

    Mertens ha fatto vincere il Napoli,perdere la Fiorentina
    e preso in giro il VAR e l’ arbitro con un colpo solo.A
    Gilardino il gol di mano contro il Palermo costò tre
    giornate di squalifica a Mertens non è costato niente.
    Si vede che a loro gli va bene così.Ci toccherà farcene
    una ragione ma mi pare che i pesi e le misure siano le
    solite.SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. SPIRITO VIOLA - 3 mesi fa

    L’arbitro in campo si può anche giustificare per il rigore su Martens ma non per il fallo su Ribery che era netto e avrebbe dovuto chiamare il Var per stabilire se era dentro o fuori area.
    Invece i 4 dell’oca selvaggia della Var devono smettere di arbitrare per 1 anno e mai più al Var.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Violaceo - 3 mesi fa

    Invece a noi ci dispiace per la Fiorentina,e non per i malavitosi vestiti di giallo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. stini - 3 mesi fa

    Sotto accusa la ” PRESUNTUOSITA’ ” degli arbitri Massa e Valeri e la ” Mancanza di serietà ” di Mertens.
    Diamo ad ognuno le proprie VIRTU’

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy