Gnocchi: “Prandelli ci ha messo del suo per farsi dimenticare, vedrei meglio altri”. Su Amrabat…

Il comico emiliano, tifoso dei “Ducali”, commenta la sfida di domani al Tardini di Parma

di Redazione VN

Gene Gnocchi, comico e noto tifoso del Parma, è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno:

Vlahovic è un bel giocatore, lo reputo molto forte. Schierare Callejon e Ribery come coppia offensiva mi sembra senza senso, presentarsi a Roma con un attacco così leggero è un suicidio tattico. Un’altra criticità è la posizione di Amrabat: lo sanno tutti che non è un regista. Mi sembra strano intestardirsi così, schierandolo in un ruolo che non può ricoprire. Prendere un difensore dall’Argentina è un rischio, Quarta non mi ha convinto molto nei due scampoli di partita in cui lo abbiamo visto impegnato, fin qui. Prandelli? Secondo me Cesare ci ha messo del suo per farsi dimenticare. Sarei più per allenatori come Spalletti o Sarri, eviterei certamente un ritorno di Montella: sarebbe controproducente. Prandelli potrebbe far bene, ma è pur sempre un cavallo di ritorno.

Prandelli atto secondo? Ma i cavalli di ritorno non portano bene alla FiorentinaPrandelli

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. I' Mastica - 3 settimane fa

    Sottoscrivo TUTTO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco 2 - 3 settimane fa

      E l’ingaggio di Sarri lo paghi tu? Volete mettervi in testa che i bilanci della Fiorentina non permnettono di sborsare dieci milioni per un allenatore? E finitela con la fola che Sarri allenerebbe gratis solo per il piacere di sedere sulla panca viola, ci crede solo chi ne ha voglia

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy