Gerson, così… torni a Roma: urge cambiare marcia

Il centrocampista arrivato in prestito dalla società giallorossa non sta rendendo secondo le aspettative

di Redazione VN

Troppo poco soprattutto per un ragazzo che doveva andare al Barcellona, proprio tre anni fa. Non se ne fece nulla, oggi Gerson sembra ancora troppo discontinuo per ambire a qualsiasi top club europeo. Come scrive Calciomercato.com, Stefano Pioli non sarà così paziente a lungo; intanto, la Roma sa bene che a giugno di questo passo il brasiliano tornerà nella Capitale senza offerte sul tavolo. Con la Fiorentina c’è un semplice accordo di prestito secco, palla a Corvino ma Gerson se vorrà svoltare dovrà ritrovare brillantezza e incisività di inizio stagione. Perché ad oggi è più un problema che una soluzione.

Violanews consiglia

Maspero: “Viola e Toro, fuori le idee. Simeone? La normalità non basta”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lallero - 2 anni fa

    Ci torna anche se fa molto bene. Mossa di mercato mediocre, inutile, avvilente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 2 anni fa

    Ma di quali aspettative parlate? Forse quelle che qualcuno “rivende” ai tifosi per giustificare le imbarazzanti operazioni di Corvino. Le prestazioni di Gerson sono assolutamente in linea coi suoi due anni alla Roma. Il vero bidone è chi ce l’ha portato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Crostino Nero - 2 anni fa

    Lui non voleva venire senza conoscerci.
    Noi che ora lo conosciamo, siamo d’accordo con lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy