Gasperini: “Nelle due gare abbiamo meritato”. E stavolta per Chiesa ci sono elogi

Gasperini: “Nelle due gare abbiamo meritato”. E stavolta per Chiesa ci sono elogi

Così il tecnico dei bergamaschi dalla conferenza stampa a margine della gara

di Simone Torricini, @TorriciniSimone

BERGAMO – La sua Atalanta è in piena corsa Champions, e già questo sarebbe un serio motivo di soddisfazione. Se poi ci aggiungiamo che con la vittoria di stasera ha riportato la Dea in finale di Coppa Italia dopo anni, Gian Piero Gasperini non può che sorridere ancora. Le sue parole in sala stampa: «Abbiamo battuto una squadra forte stasera, credo che nelle due gare abbiamo meritato. Facevamo fatica nelle loro accelerazioni, faticavamo a contenerle, però globalmente abbiamo macinato la partita, siamo riusciti a condurla, ad attaccare di più. Anche sul pareggio abbiamo fatto di tutto per vincerla. Siamo stati bravi contro un avversario di cui va riconosciuto il valore. Muriel e Chiesa sono due giocatori straordinari, ma noi sapevamo che alla lunga saremmo stati in grado di fare un gol più di loro. Forse siamo partiti un po’ a mezza strada, per questo ci hanno infilato subito. Poi abbiamo preso coraggio, abbiamo aggredito di più, abbiamo alzato il nostro baricentro. Siamo contenti perché abbiamo eliminato una squadra forte, al di là di quello che dice il campionato. Sono state due bellissime partite. L’infortunio di Ilicic? Adesso toccherà sentirlo frignare per giorni (ride, ndr)».

Violanews consiglia

Montella: “Stasera gara-fotocopia di quella contro la Juve. Ci è mancata malizia…”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. plcapi - 6 mesi fa

    Non l’ho sentito parlare di tuffatori, stavolta. Perchè Gomez non ha simulato, vero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy